fbpx

Roland Garros, la nuova regina sarà un’outsider! Fuori anche la Swiatek, campionessa in carica e ultima top 10 rimasta

Iga Swiatek Foto di Ian Langsdon / Ansa

Iga Swiatek, campionessa in carica e ultima top 10 rimasta nel tabellone, viene sconfitta da Maria Sakkari ai quarti del Roland Garros: la vincitrice del torneo sarà un’outsider

Il circuito WTA si conferma più incerto che mai. Il tabellone femminile del Roland Garros, dopo i quarti di finale, ha perso anche l’ultima superstite fra le top 10. Fra ritiri, infortuni e sconfitte clamorose sono crollate, una dietro l’altra, tutte le migliori giocatrici del circuito. Era rimasta solo Iga Swiatek, 20enne polacca che occupa la posizione numero 9 del ranking e che l’anno scorso si è laureata campionessa proprio sulla terra rossa parigina. La Swiatek, vincitrice degli Internazionali d’Italia e favorita numero 1 del torneo, è stata sconfitta con facilità dalla greca Maria Sakkari (18 WTA) che, dopo aver battuto Sofia Kenin (5 WTA), si è tolta la soddisfazione di eliminare anche la campionessa in carica con un 6-4 / 6-4. In semifinale la tennista ellenica affronterà Barbora Krejcikova (33 WTA) che ha eliminato Coco Gauff 6-7 (6-8) / 3-6. Nella seconda semifinale si affronteranno invece Anastasia Pavlyuchenkova (32 WTA) e Tamara Zifansek (85 WTA). Chiunque dovesse vincere il torneo sarà un’outsider e soprattutto, realizzerà il sogno di mettere uno Slam in bacheca.