fbpx

Reggio Calabria, il Coolap protesta a Piazza Italia: “vogliamo i nostri stipendi” [FOTO e INTERVISTA]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria, Foti: “i lavoratori dei servizi psichiatrici chiedono il pagamento degli stipendi, non si può andare avanti così”

Sit-in di protesta del Coolap a Piazza Italia a Reggio Calabria, i lavoratori dei servizi psichiatrici si trovano senza stipendio da cinque mesi. Giuseppe Foti, ai nostri microfoni, afferma: “l’approvazione della rete territoriale è un qualcosa di importante, ma non può bastare, perché se si chiede continuità della cura per i pazienti non ci si può lavare le mani e non pagare i servizi resi coprendosi con la scusa della legalità solo per convenienza. Noi, come sempre e con dignità da vendere, lotteremo fino allo stremo delle nostre forze e con ogni mezzo per far cessare questo abuso che evidenzia, da parte di chi lo perpetra, una sorta di arroganza vestita con abiti istituzionali”. I lavoratori dovrebbero incontrare, nelle prossime ore, il Prefetto per discutere della situazione. In alto la FOTOGALLERY, in basso l’INTERVISTA completa.

Reggio Calabria, Foti (Coolap): “i lavoratori dei servizi psichiatrici chiedono il pagamento degli stipendi” [VIDEO]