fbpx

Reggio Calabria, fa irruzione al McDonald’s di Piazza Garibaldi con un coltello: agente della Sicurtransport sventa la minaccia e resta ferito [DETTAGLI]

uomo con coltello al mcdonald di reggio calabria

Uomo fa irruzione al McDonald’s di Reggio Calabria con un coltello: agente della Sicurtransport sventa la minacca

Pomeriggio movimentato, quella dello scorso martedì 1 giugno, in pieno centro a Reggio Calabria. All’interno del McDonald’s di Piazza Garibaldi, infatti, si è sfiorata la tragedia, per fortuna sapientemente sventata da un agente della Sicurtransport.

Verso le ore 18.30, un cittadino straniero ha fatto il suo ingresso dentro il noto locale, minacciando di consumare senza pagare. Un dipendente del fast food ha così avvertito l’agente, che si trovava sul posto. Quest’ultimo ha provato a spiegare la situazione al maldestro avventore, ma è poi stato costretto ad allontanarlo per le resistenze dell’uomo. In seguito all’allontanamento, però, l’uomo ha fatto rientro nel locale con un coltello in mano cercando di colpire l’addetto alla sicurezza. Con l’aiuto di un altro uomo presente sul posto, l’agente è riuscito a disarmare l’aggressore, preso successivamente in carico da una pattuglia di Polizia di Stato presente sul posto e portato in Questura. Durante la colluttazione, tra l’altro, l’agente ha riportato diverse ferite tra dita e polso ma è riuscito ad evitare il peggio salvando, con enorme professionalità e spirito di sacrificio, i clienti e il personale del McDonald’s altrimenti esposti a rischi molto seri.