fbpx

Reggio Calabria: alla Fattoria Urbana a Catonala conferenza dal titolo “Il Canto Immortale di Orfeo: I lirici greci, da saffo ad Ibico”

Sabato 12 Giugno alle ore 17.30, presso “La Fattoria Urbana” a Catona, Reggio Calabria, il prof. Domenico Rosaci terrà la conferenza “Il Canto Immortale di Orfeo: I lirici greci, da saffo ad Ibico”

Sabato 12 Giugno alle ore 17.30, presso La Fattoria Urbana a Catona, Reggio Calabria, il prof. Domenico Rosaci terrà la conferenza “Il Canto Immortale di Orfeo: I lirici greci, da saffo ad Ibico”. Esiste un nome che da oltre due millenni e mezzo evoca l’incanto che solo l’arte può produrre. Il nome di Orfeo, di cui si dice che avesse la capacità con la sua poesia di ammaliare persino gli animali e di animare gli oggetti inanimati. Lo si ricorda come il primo poeta lirico, colui che accompagnava con la lira la melodia del suo canto. Di lui si parlerà durante la conferenza, e di tutti i grandi poeti che ne seguirono le orme, nomi che sono rimasti nell’Olimpo della poesia di ogni tempo: Alceo, Saffo, Anacreonte, Alcmane, Stesicoro, Ibico, Simonide, Pindaro, Bacchilide. Un’occasione per ritrovare le radici della poesia occidentale, ricollegandole all’antica tradizione naturalistica del mito greco, che vedeva in Orfeo l’umanizzazione dell’immagine divina di Dioniso, quale origine dell’espressione artistica umana.
Domenico Rosaci, professore di Informatica presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, conduce da oltre vent’anni attività di ricerca nel settore dell’Intelligenza Artificiale, oltre a pubblicare opere in campo letterario e filosofico. E’ autore dei saggi filosofici “La Tradizione degli Dèi”, “Arcana Memoria” e “Il Labirinto del Cristo” e dei romanzi “Il Sentiero dei Folli”, “La Zingara di Metz” e “I Fiori di Tanato”.