fbpx

Gallo e i segni indelebili scolpiti sul cuore e sulla pelle: il presidente amaranto si tatua il logo della Reggina sul braccio [VIDEO]

tatuaggio gallo

Il presidente amaranto Luca Gallo si è tatuato sul braccio il logo della squadra dello Stretto: perché “si è presidenti della Reggina per sempre”

Un segno, l’ennesimo, di dimostrazione di affetto morbosa nei confronti di una maglia che è diventata sua da subito, sin da quando – ormai due anni e mezzo fa – è diventato il presidente della Reggna. Luca Gallo ha deciso di lasciarsi “per sempre” l’immagine impressa del club sulla sua pelle. Come? Con il tatuaggio del logo amaranto sul braccio. I canali social della società hanno immortalato il momento, con i segni della sofferenza per il disegno. Per lui, per il presidente Gallo, è un altro segno indelebile che rimarrà scolpito – oltre che dentro il cuore – anche sulla pelle. Nel vero senso della parola. “La Reggina è la cosa più bella che ho e che ho mai avuto in vita mia, per questo ho deciso di fare il mio unico e solo tatuaggio con lo stemma del club sul braccio – ha rivelato il massimo dirigente – Perché si è presidenti della Reggina per sempre, al di là di come possa andare”. Di seguito il VIDEO.