fbpx

Elezioni Regionali Calabria, Irto ci ripensa: “guiderà la coalizione di Centro/Sinistra”

nicola irto

Elezioni Regionali: Nicola Irto, candidato del PD alla presidenza della Regione che nei giorni scorsi si era ritirato dalla corsa, “ha accettato di guidare il nostro processo politico in Calabria”

Il reggino Nicola Irto, candidato del Partito Democratico alla presidenza della Regione che nei giorni scorsi si era ritirato dalla corsa, “ha accettato di guidare il nostro processo politico in Calabria, consapevole che questo e’ un passaggio storico”. Lo ha annunciato il responsabile nazionale degli enti locali del Pd, Francesco Boccia, nel corso di una conferenza stampa in un hotel di Gizzeria. “Storico nel senso che il risultato che Irto farà – ha proseguito Boccia – può delineare il futuro politico della Calabria, sicuramente delineerà il futuro del Pd e del centrosinistra, se siamo tutti generosi riusciremo a cambiare le sorti della Calabria. Irto ha assunto una nuova responsabilità, quella di leader del Pd e dei partiti che sostengono il centrosinistra, significa – spiega Boccia – che al tavolo nazionale con Letta ci sarà Irto. I partiti che compongono il centrosinistra, a parte Articolo 1, hanno dato mandato a Irto di rappresentare la coalizione”.

Oddati (Pd): “in Calabria coalizione ampia per vincere e voltare pagina”

“Sono molto soddisfatto del lavoro fatto in questi due giorni da Boccia in Calabria insieme al commissario regionale Graziano. L’Unità del Pd e del centro sinistra intorno alla candidatura di Nicola Irto è una condizione fondamentale per rafforzare il dialogo con i 5 Stelle e avere una coalizione ampia per vincere e voltare pagina in Calabria”. Così in una nota Nicola Oddati della direzione nazionale del Partito Democratico.