fbpx

Messina: danneggiata l’auto alla segretaria generale Filcams Cgil

Messina: danneggiata l’auto alla segretaria generale Filcams Cgil, la solidarietà dell’Uil e della Cgil

Davanti alla sede della Cgil Messina di via Peculio Frumentario, ignoti hanno danneggiato, rompendo un vetro, l’auto di Giselda Campolo, segretaria generale della Filcams-Cgil Messina. “Esprimiamo profonda ed incondizionata solidarietà nei confronti di Giselda Campolo, Segretaria della Filcams-Cgil di Messina, per il vile atto intimidatorio subito. Le minacce o qualunque azione intimidatoria rappresentano fatti gravissimi e preoccupanti nei confronti dei quali tutto il Sindacato, in tutte le sue espressioni ed articolazioni, sarà compatto e farà fronte comune nel respingerle energicamente”, lo hanno dichiarato Ivan Tripodi, Segretario generale Uil Messina, e Francesco Rubino, Segretario generale Uiltucs Messina. “In questo momento di grave crisi per l’occupazione messinese, soprattutto nei settori del commercio, del turismo dei servizi in genere, comparti che hanno maggiormente subito la crisi pandemica e che, da sempre, sono caratterizzati da enormi sacche di lavoro nero, è indispensabile una presenza ancor più forte del Sindacato che deve fare quadrato per garantire il pieno rispetto dei diritti dei lavoratori. Pertanto, saremo in prima linea per difendere i valori della legalità e, in tal senso, saremo uniti accanto a Giselda Campolo che deve proseguire nella sua attività sindacale. Anche per questo continueremo con sempre maggiore forza ed intensità nella quotidiana azione sindacale finalizzata alla piena tutela delle lavoratrici e dei lavoratori: la violenza e le intimidazioni non passeranno”, hanno così concluso Ivan Tripodi e Francesco Rubino.

Foto di repertorio