fbpx

Allianz Arena, il ‘gommone’ di Germania: il parcheggio coperto più grande d’Europa, i diamanti e i pannelli illuminati [FOTO]

  • Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
    Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
  • Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
    Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
  • Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
    Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
  • Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
    Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
  • Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
    Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
  • Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
    Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
  • Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
    Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
  • Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
    Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
    Foto di Alexander Hassenstein / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
  • Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
    Foto di Lukas Barth-Tuttas / Ansa
/

La storia, le caratteristiche e le partite di Euro 2021: tutto sull’Allianz Arena noto anche come Football Arena München. Si parte con il botto con la sfida tra Francia e Germania

Euro 2021 entra sempre più nel vivo e continua a regalare grandi emozioni. Continua anche il nostro appuntamento con gli stadi che ospitano la competizione, uno dei più importanti è sicuramente l’Allianz Arena noto anche come Football Arena München. Si trova in Germania, nel quartiere di Fröttmaning alla periferia settentrionale di Monaco di Baviera. E’ lo stadio del Bayern Monaco dal 2005 ed è stato il teatro di tantissimi successi. L’impianto è nato dall’idea di Bayern Monaco e Monaco 1860 di costruire uno stadio moderno e le due società si sono divise i costi di costruzione, nel 2006 il Monaco 1860 ha deciso di vendere la sua quota per 11 milioni di euro. Lo stadio ha ospitato anche i Mondiali del 2006 e per l’occasione è stato chiamato FIFA World Cup Stadium Munich, mentre durante le competizioni europee il nome è  Football Arena München. Lo stadio è stato il palcoscenico di altri incontri molto importanti come la finale di Champions League del 2012 vinta dal Chelsea ai rigori proprio contro il Bayern Monaco, è stata una delle delusioni più grandi per i tifosi del Bayern.

Le caratteristiche dell’Allianz Arena

Allianz Arena

Foto di Alexander Hassenstein / Ansa

E’ stato costruito in meno di tre anni, l’Allianz ha una capacità totale di 71.137 posti (all’Europeo potranno entrare 14.500 spettatori) e contiene negozi, ristoranti, bar ed il museo del Bayern Monaco, vicino allo stadio è costruito anche il più grande parcheggio coperto d’Europa che può ospitare quasi 10.000 auto. L’esterno è composto da pannelli a forma di diamante che illuminati regalano uno spettacolo bellissimo di colori. Il costo totale è stato di 340 milioni, è stato rinominato Schlauchboot (gommone), ovviamente per la sua forma particolare. Il nome Allianz Arena è dovuto allo sponsor principale della costruzione, il gruppo tedesco Allianz. E’ uno stadio molto amato anche dai turisti, il ristorante all’interno è aperto tutti i giorni e per gli appassionati sono previste visite guidate. Sono previsti anche spazi per bambini. La sera lo stadio diventa particolarmente suggestivo, la facciata viene illuminata con tre colori diversi: azzurro, rosso e bianco. Il rosso viene acceso durante le partite del Bayern Monaco, il bianco in quelle della Nazionale tedesca. E’ il secondo stadio europeo per altitudine dopo il Bernabeu.

Ospiterà alcune gare molto importanti:

Martedì 15 giugno 2021 – Gruppo F: Francia – Germania (21:00, ora locale)
Sabato 19 giugno 2021 – Gruppo F: Portogallo – Germania (18:00, ora locale)
Mercoledì 23 giugno 2021 – Gruppo F: Germania – Ungheria (21:00, ora locale)
Venerdì 02 luglio 2021 – QF: Partita 4 – Partita 2 (21:00, ora locale)

L’esordio può essere considerato con il botto, in campo Francia e Germania in un match che preannuncia grande spettacolo tra due squadre candidate alla vittoria del girone. Il raggruppamento è di ferro, proverà ad inserirsi per la qualificazione il Portogallo: il secondo incontro all’Allianz sarà quello tra la squadra di Cristiano Ronaldo e sempre la Germania. Mercoledì 23 giugno in campo la ‘cenerentola’ Ungheria contro la Germania, infine l’impianto ospiterà anche un quarto di finale. In alto la FOTOGALLERY con tutte le immagini di uno stadio veramente da sogno.