fbpx

Ragusa omaggia Damiano Caruso! Gli aneddoti sul palco: la moglie in aereo e i 42° del Bahrain [VIDEO]

Damiano Caruso

La città di Ragusa omaggia Damiano Caruso dopo l’impresa al Giro d’Italia: sul palco, il ciclista rivela alcuni simpatici aneddoti riguardanti la Corsa Rosa e l’invito dello sceicco Nasser in Bahrain

Con qualche giorno di ritardo rispetto a quando era stata programmata, slittata per impegni impossibili da posticipare del ‘festeggiato’, nella serata di ieri è andata in scena la festa con cui Ragusa ha omaggiato Damiano Caruso. Il ciclista siciliano ha fatto sognare la sua città, la Sicilia e l’Italia intera chiudendo al secondo posto il Giro d’Italia, alle spalle di uno strepitoso Egan Bernal che sul ciclista azzurro ha ottenuto poco più di un minuto di vantaggio, frutto per lo più di importanti abbuoni guadagnati durante le 3 settimane.

Caruso, insieme alla sua famiglia, è stato omaggiato su un palco allestito presso lo stadio ‘Aldo Campo’, al cospetto di 500 persone festanti che hanno applaudito e intonato cori per il campione. Durante la cerimonia è intervenuto anche Salvatore Guarrella, storico presidente della Libertas Ibla, società con la quale Caruso ha esordito negli anni 90, regalando a Caruso la storica maglia biancoazzurra della Libertas. “Se sono qui è per il professore Guarrella – ha dichiarato il ciclista – per la sua passione, per il suo incitamento”.

Sul palco c’è stato spazio anche per alcuni aneddoti simpatici. Ornella, la moglie di Damiano, ha confessato di essersi persa la sua prima e unica vittoria al Giro d’Italia: la donna era infatti in aereo e non è riuscita a seguire il finale della tappa sull’Alpe Motta, ma è stata avvertita dai familiari. I due però hanno ‘rimediato’ con un lungo e intenso bacio dopo la cronometro conclusiva di Milano. Caruso ha svelato anche alcuni dettagli della visita allo sceicco Nassen bin Hamad al Khalifa, patron della Bahrain Victorious che l’ha convocato in Bahrain per congratularsi di persona con lui. Le alte temperature (oltre 40 gradi), hanno messo a dura prova la resistenza fisica di Caruso e della moglie Ornella che avevano optato per una passeggiata, al punto che anche il principe è rimasto sorpreso: “avete fatto una passeggiata? Qui non lo fa mai nessuno!“.

La festa di Ragusa per Damiano Caruso: la ‘confessione’ della moglie e il caldo bestiale del Bahrain [VIDEO]