fbpx

Coppa Italia, il regolamento e i nuovi accoppiamenti (in attesa di ufficialità): si va verso Empoli-Reggina, e per gli amaranto è di buon auspicio…

trofeo coppa italia

Il regolamento e i nuovi accoppiamenti di Coppa Italia in attesa di ufficialità: la Reggina va a Empoli, come due anni fa, agli albori di una stagione bellissima

Con un lungo comunicato, la Lega Serie A ha ufficializzato il regolamento della nuova Coppa Italia, che vedrà la partecipazione di solo 4 squadre dalla C per un totale di 44 compagini, classificate tramite dei numeri che vanno appunto da 1 (la vincitrice dell’ultima Coppa Italia) a 44 e che comprendono le teste di serie della A e via via tutte le altre tra massima serie e cadetteria, tra cui le promosse. Al termine dei playoff di Serie C ci sarà l’ufficialità su tutti gli accoppiamenti e le date, ma intanto è già possibile stilare un elenco e simulare gli scontri del turno preliminare e dei sedicesimi. Al primissimo turno entreranno in gioco le 4 promosse in B e le 4 squadre di Serie C invitate, mentre dal successivo (trentaduesimi) faranno il loro ingresso le squadre cadette. Di seguito l’elenco completo.

  1. Juventus (vincitrice Coppa Italia)
  2. Inter (vincitrice Serie A)
  3. Milan
  4. Atalanta
  5. Napoli
  6. Lazio
  7. Roma
  8. Sassuolo
  9. Sampdoria
  10. Verona
  11. Genoa
  12. Bologna
  13. Fiorentina
  14. Udinese
  15. Spezia
  16. Cagliari
  17. Torino
  18. Empoli
  19. Salernitana
  20. Venezia
  21. Benevento
  22. Crotone
  23. Parma
  24. Cittadella (finalista play off)
  25. Monza
  26. Lecce
  27. Brescia
  28. Chievo
  29. Spal
  30. Frosinone
  31. Reggina
  32. Vicenza
  33. Cremonese
  34. Pisa
  35. Pordenone
  36. Ascoli
  37. Ternana
  38. Perugia
  39. Como
  40. Vincitrice play off Serie C
  41. Squadra di Serie C
  42. Squadra di Serie C
  43. Squadra di Serie C
  44. Squadra di Serie C

Sulla base del tabellone ufficiale già pubblicato sul sito della Lega Serie A, è possibile andare a capire quali saranno gli accoppiamenti e dunque anche il prossimo avversario della Reggina. Gli amaranto si trovano al 31° posto dell’elenco e da tabellone affronteranno ai trentaduesimi la squadra col numero 18, che risulta essere l’Empoli, in qualità di prima promossa dalla Serie B. Gli amaranto andranno al Castellani per una sfida che potrebbe essere di buon auspicio. Due anni fa, agli albori della vincente e bellissima stagione che ha poi condotto alla B, i ragazzi di Toscano hanno infatti incontrato proprio i biancazzurri in Toscana in uno dei primissimi turni estivi di Coppa Italia, uscendo dopo la sconfitta per 2-1. Quella stagione, come detto, andò poi come tutti sappiamo, con l’ufficialità della promozione che proprio ieri ha compiuto un anno. La vincente di Empoli-Reggina dovrebbe poi incontrare l’Hellas Verona. Restando in tema di accoppiamenti, il Crotone (numero 22) sfiderà allo Scida la numero 27, il Brescia.