fbpx

Coronavirus, Figliuolo: “in Calabria più personale sanitario militare per i vaccini”

Figliuolo Foto di Luca Zennaro / Ansa

Coronavirus, le parole del commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Francesco Paolo Figliuolo

Proprio nel corso della mia visita in Calabria, Regione commissariata dal 2010 che continua a vivere rilevanti difficoltà nel settore sanitario, mi è stata rappresentata la necessità di ulteriore personale sanitario militare, da impiegare nelle zone interne della regione. All’uopo vengono impiegati team mobili di vaccinatori dell’Esercito nei comuni dell’area interna, che operano nelle diverse province ove è maggiormente richiesto“. Lo detto il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Francesco Paolo Figliuolo, in audizione in commissione Bilancio alla Camera.