fbpx

Consiglio dell’Ordine degli Architetti di Messina, eletti i nuovi componenti. La compagine dell’ex presidente Falzea ottiene 9 consiglieri sui 15

architetti messina

Il nuovo Consiglio si insedierà fra qualche settimana per eleggere l’ufficio di presidenza

Si è conclusa dopo quasi 14 ore di scrutinio la maratona elettorale per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli architetti di Messina. Il più votato tra i professionisti è risultato il presidente uscente Pino Falzea che ha ottenuto 483 preferenze trascinando ben 9 consiglieri della lista “Architetti x Me” (che lo esprime come candidato presidente) al traguardo dei 15 più votati. Assieme a Falzea faranno così parte del nuovo consiglio gli architetti: Bruno Di Sarcina (412); Lucia Alonci (411); Gaetano Montalto (411); Clarastella Vicari Aversa (400); Massimo De Francesco (389); Andrea Taranto (384); Teresa Altamore (377) e Martina Polimeni (368). Mentre per quanto riguarda la lista “Insieme per un Ordine diverso” faranno parte del nuovo Consiglio: il candidato presidente Giovanni Lazzari (462); Gaetano Scarcella (413); Dario La Fauci (399); Pino De Domenico (389); Antonello Longo (373) e Francesco Walter Pidalà (364). “E’ stata una campagna elettorale abbastanza difficile – ha commentato Falzea subito dopo aver appreso i risultati delle urne – ma sono soddisfatto di ciò che abbiamo fatto. Avremmo certamente potuto fare ancora di più, ma dobbiamo essere contenti del traguardo raggiunto, nel segno della continuità, ma soprattutto del rinnovamento. Tanti giovani della nostra compagine sono, infatti, riusciti a diventare consiglieri e questo mi rende soddisfatto più di ogni altra cosa, perché potranno formare la nuova classe dirigente di questo Ordine che, sono certo, potrà fare bene e forse anche meglio di noi”. Il nuovo Consiglio si insedierà fra qualche settimana per eleggere l’ufficio di presidenza.