fbpx

Damiano Caruso celebrato dal Comune di Ragusa, papà Salvatore: “orgoglioso di te, come la tua città!” [GALLERY]

/

Damiano Caruso ricevuto dal Comune di Ragusa: il ciclista siciliano celebrato per lo straordinario 2° posto al Giro d’Italia 2021

Damiano Caruso ha compiuto un’impresa a dir poco sensazionale. Il ciclista siciliano ha chiuso al secondo posto il Giro d’Italia 2021, vivendo 3 settimane entusiasmanti. Il ragusano ha chiuso alle spalle di un pazzesco Egan Bernal, autentico dominatore del Giro insieme alla Ineos Grenadiers, accumulando un distacco che, se tolti gli abbuoni, risulta inferiore al minuto. Caruso si è ritrovato quasi per caso come capitano della Bahrain Victorious, dopo il grave infortunio subito da Mikel Landa, ma non ha fatto rimpiangere il ciclista spagnolo. Sulle montagne, quando anche Bernal è apparso in difficoltà e addirittura Simon Yates si è piantato perdendo ogni chance di recuperare sulla maglia rosa, Damiano Caruso è stato il più costante: salendo con il suo passo, stringendo i denti nei tratti più duri, Caruso ha conservato un secondo posto che sa di vittoria.

Il Comune di Ragusa ha deciso di celebrare le sue gesta. Quest’oggi, giovedì 3 giugno, il ciclista è stato ricevuto presso l’Aula Consiliare del Comune, il cui palazzo si era già colorato di rosa in omaggio al ciclista. Caruso in giornata partirà alla volta del Bahrain per incontrare personalmente lo sceicco Nasser, patron della Bahrain Victorious che ha espresso la volontà di congratularsi di persona con l’atleta. Sui social l’attestato di stima più bello, quello di papà Salvatore che postando le foto dell’evento ha scritto: “orgoglioso di te, come la tua città!“.