fbpx

Milan, doppio schiaffo dal Chelsea: niente sconto per Tomori e Giroud rinnova a sorpresa!

Olivier Giroud Chelsea Foto di David Ramos / POOL

Dal Chelsea arrivano due brutte notizie per il Milan: niente sconto per il riscatto di Tomori e Olivier Giroud ha appena rinnovato con i ‘Blues’

Il calciomercato in Serie A stenta a decollare. Un po’ per l’imminente Euro 2021 sul quale i calciatori (e le società) sono concentrati, un po’ per le difficoltà economiche e i tanti cambi di panchina, il mercato estivo non presenta fin qui colpi degni di nota, a parte qualche addio. Il Milan, appena tornato in Champions League, è una delle squadra da tenere d’occhio. I rossoneri hanno acquistato Maignan e lasciato andare Donnarumma, attendono di capire il futuro di Calhanoglu e valutano i diversi prestiti presenti in rosa. Su Brahim Diaz e Diogo Dalot si tratta per una riconferma del prestito, Fikayo Tomori verrà invece riscattato per 25 milioni, cifra concordata con il Chelsea a gennaio. Nessuno sconto dai ‘Blues’ dunque, che danno al Milan un altro dispiacere: Olivier Giroud ha annunciato l’estensione del suo contratto fino al 2022. A sorpresa, quando sembrava ormai con le valigie in mano, l’attaccante francese ha deciso di rinnovare. Il Milan lo aspettava come vice-Ibrahimovic, un colpo importante in chiave di esperienza e qualità in un gruppo giovane e poco abituato a grandi palcoscenici. In caso di offerte però, i londinesi potrebbero privarsi ugualmente del calciatore ottenendo però un indennizzo.