fbpx

Calabria, vaccinata con AstraZeneca finisce in ospedale: gravissima una 49enne di Verzino

Vaccino AstraZeneca Foto di Daniel Dal Zennaro / Ansa

La donna è ricoverata all’ospedale civile di Crotone

E’ in gravi condizioni una donna di 49 anni residente a Verzino, piccolo centro collinare in provincia di Crotone. I medici le hanno somministrato il vaccino AstraZeneca domenica 30 maggio, mentre da circa due giorni è ricoverata in Rianimazione dell’ospedale civile di Crotone a causa di coaguli nel sangue che avrebbero potuto provocarle un infarto intestinale. Come riporta la Gazzetta del Sud, adesso sono in corso le verifiche per capire se c’è un nesso tra il malore e il siero anti-Covid.