fbpx

Treccani, cambia la parola donna: termini offensivi non saranno più associati al lemma

treccani-donna

La vittoria di 100 firmatarie: via “zoccola” e “cagna” dai sinonimi di “Donna” sul vocabolario della Treccani

Ha vinto la battaglia la missiva con 100 firmatarie che chiedeva alla Treccani di aggiornare la voce donna, togliendo quei termini offensivi che venivano collegati alla parola nel Vocabolario dei sinonimi dispregiativi. Da oggi al lemma “Donna” non si troveranno più parole come ‘cagna, bagascia, battona o zoccola’. Lo riporta l’agenzia Dire.