fbpx

Basket, Serie B: Torrenova risponde presente, battuta Varese in Gara-1 playout

Torrenova-RoburVarese

Basket, Serie B: gara 1 dei playout ok per Fidelia Torrenova, che batte Varese

La Fidelia Torrenova fa sua Gara-1 del Primo Turno dei Playout del Girone B di Serie B battendo al PalaTorre la Robur Varese per 70-62. Una partita non bellissima, vinta nel finale di gara grazie a due pesantissimi canestri di capitan Di Viccaro quando il match era sul 59-59. Sontuosa la prestazione di Gloria, 11 punti e 22 rimbalzi, ma pesanti le prove di Perin, Bolletta, Guerra, Klanksis e Mazzullo. Martedì si torna in campo alle ore 16 per Gara-2.

Fidelia Torrenova – Coelsanus Robur et Fides Varese 70-62 (16-10, 30-30, 49-50).

Fidelia Torrenova: Di Viccaro 15 (1/1, 4/7), Gloria 11 (5/10), Perin 8 (4/6, 0/4), Bolletta 8 (3/4, 0/1), Guerra 7 (2/3, 0/1), Klanskis 6 (1/1, 0/2), Mazzullo 5 (2/3), Galipò 4 (2/4, 0/1), Lasagni 4 (2/3, 0/3), Ferrarotto 2 (1/2, 0/2), Saccone ne. Coach: Bartocci.

Coelsanus Varese: Maruca 16 (4/6, 2/4), Trentini 14 (6/7, 0/2), Corno 14 (1/4, 3/11), Albique 7 (3/5, 0/1), Dalcò 4 (2/3, 0/2), Gergati 4 (0/4, 1/7), Boev 2 (1/2), Antonelli 1 (0/1, 0/1), Sorrentino (0/1, 0/1), Veronesi (0/1 da tre), Macchi (0/1). Coach: Saibene.

Il primo tempo è molto intenso ma non scintillante. Parte meglio Torrenova, che con 5 punti di Viccaro ed altrettanti di Gloria prova a scappare. Per la Robur sono Trentini e Albique a trascinare i compagni, che chiudono in svantaggio sul 16-10 il primo parziale. Nel secondo quarto Corno è “one three man show” con le sue tre triple filate che riportano Varese a contatto. La Fidelia però è assolutamente all’interno della gara e con Mazzullo, Klanskis e Lasagni a referto si va all’intervallo lungo sul 30-30. Nel terzo parziale l’attacco di Torrenova fatica, così Maruca e Albique ne approfittano trovando il vantaggio. La Cestistica lotta e non molla, e con intensità risponde presente: al 30’ è 49-50. La gara prosegue sul filo dell’equilibrio anche nell’ultimo parziale ma sul 59-59 è Di Viccaro a deciderla con un gioco da 4 punti prima (tripla con fallo) e con una bomba poi per il +7 che sancisce il game, set & match di Gara-1.

Ufficio Stampa Fidelia Torrenova