fbpx

Reggina, l’ultima al Granillo è una scampagnata: il Frosinone passeggia su una squadra senza più motivazioni

  • Foto StrettoWeb
    Foto StrettoWeb
  • Foto Strettoweb
    Foto Strettoweb
  • Foto StrettoWeb
    Foto StrettoWeb
  • Foto StrettoWeb
    Foto StrettoWeb
  • Foto StrettoWeb
    Foto StrettoWeb
/

Serie B: diretta Reggina-Frosinone, match valido per la 38ª e ultima giornata del campionato 2020/21. Formazioni ufficiali, risultato, tabellino, cronaca testuale live con aggiornamenti in tempo reale

Reggina e Frosinone salutano la stagione 20/21 del campionato di Serie B. Lo stadio Granillo apre i cancelli per ospitare l’ultima giornata del torneo, si sfidano due squadre che non hanno più nulla da chiedere, se non la gioia di una vittoria per chiudere il loro cammino in bellezza. Entrambe infatti hanno raggiunto l’obiettivo salvezza e si presentano sul terreno di gioco con spensieratezza e senza l’obbligo del risultato. Spazio anche a qualche elemento che ha giocato di meno, oppure a giovani promettenti: gli amaranto ad esempio portano in panchina due calciatori della Primavera, Bezzon e Rechichi. Occhi puntanti infine per l’arbitro Maria Marotta della sezione di Sapri, primo volto femminile a gestire una sfida nella seconda serie del nostro calcio.

Una prima frazione da incubo per gli amaranto che soffrono soprattutto sulla fascia destra le incursioni degli ospiti. Dopo una fase iniziale di studio e con il gioco molto bloccato, al 28′ è Novakovich a portare i padroni di casa dopo un’azione prolungata che si è conclusa con il colpo di testa vincente dell’attaccante statunitense. La Reggina prova a pareggiare e ci va vicina con Cionek e Folorunsho, ma in ripartenza è ancora Novakovich a fare doppietta con un destro a giro imprendibile per Nicolas. Nel secondo tempo il copione non cambia: gli amaranto cercano di entrare in campo con la motivazione giusta per segnare, ma è difficile rimettere in carreggiata la partita. Così prima Ciano e poi Novakovich (tripletta) mettono ancora il loro nome sul tabellino. Non è il miglior modo in cui si poteva concludere la stagione, ma resta comunque l’obiettivo salvezza che è stato centrato dopo un girone d’andata da incubo.

Rivivi la diretta di Reggina-Frosinone su StrettoWeb con la cronaca testuale live della partita e aggiornamenti in tempo reale.

E’ finita! Finisce 0-4 al Granillo, brutta sconfitta per la Reggina che non chiude la stagione nel migliore dei modi.

90′ Partita ormai che non ha più nulla da dire. Si aspetta solo il triplice fischio.

80′ Petrelli e Chierico fanno il loro ingresso in campo, è esordio in amaranto per i due calciatori.

77′ Che botta! Tripletta di Novakovich ed è 0-4. Errore difensivo di Dalle Mura, che apre la strada per il facile gol dell’attaccante statunitense.

76′ E’ finita, 0-3 del Frosinone! Tutto solo in area Ciano gonfia la rete.

73′ Ancora di testa Novakovich, di poco alto sulla traversa.

72′ Raddoppio della Salernitana!!!! E’ fatta al 99,99%.

67′ Anche il Brescia in vantaggio col Monza! Salernitana sempre più in Serie A.

66′ Salernitana in vantaggio! In questo momento i granata sono matematicamente in Serie A.

62′ Ammonito Gori, duro intervento ai danni di Crisetig.

60′ Denis sfiora la traversa con un ottimo colpo di testa.

59′ In ripartenza pericolosa la Reggina, ma il sinistro di Bellomo trova un attento Iacobucci che devia in angolo.

57′ Esce Okwkonkwo, al suo posto Liotti.

51′ Punizione di Denis respinta dalla barriera, era ben indirizzata in porta.

46′ La sfida riprende, gli amaranto battono il calcio d’inizio.

Baroni cambia tutto in attacco: nel secondo tempo Denis e Bellomo prendono il posto di Montalto e Bianchi.

SECONDO TEMPO

45′ + 1′ Termina o-2 il primo tempo. Niente da far gli amaranto che nel loro momento migliore hanno subito il raddoppio di un Novakovich super in forma.

45′ Resta a terra Folorunsho. E intanto l’arbitro assegna un minuto di recupero.

44′ Nicolas compie un altro grande intervento su Brignola.

38′ Gol sbagliato, gol subito. E Novakovich fa doppietta. L’attaccante con un tiro a giro beffa Nicolas.

37′ Ancora una ghiotta occasione per il pareggio! Stavolta è Folorunsho a non sfruttare un ottimo cross di Okwonkwo.

35′ Grande occasione per il pareggio: Cionek di testa fa la barba al palo, il portiere sarebbe stato battuto.

34′ Mischia in area amaranto, Folorunsho prova l’intervento volante ma viene deviato in angolo.

33′ Altro buon intervento di Nicolas, parato un tiro ravvicinato.

32′ Denis, Petrelli e Bellomo iniziano a scaldarsi.

30′ Crisetig sventa un’occasione importante per i gialloblu. Sarebbe stato un 3 contro 1.

28′ Gli ospiti passano in vantaggio, è 0-1 grazie al gol di Novakovich. I ciociari concludono in rete dopo essere andati al tiro per quattro volte nella stessa azione. Nicolas, Delprato e poi Dalle Mura avevano murato le conclusioni, al quarto tentativo di testa invece l’attaccante ha fatto gol.

21′ Prima vera occasione del match con Folorunsho, il suo destro finisce di poco a lato.

20′ Il Chievo passa in vantaggio con l’Ascoli: veronesi in questo momento certi di un posto ai playoff.

17′ Ammonito Carraro per un fallo a centrocampo su Montalto.

12′ Il Frosinone ci prova dalla destra, ma la difesa amaranto chiude.

8′ Partita ancora molto bloccata, le due formazioni giocano a ritmi molto bassi.

1′ L’arbitro Marotta dà il fischio d’inizio, comincia la sfida del Granillo! La squadra ospite muove il primo possesso.

PRIMO TEMPO

Reggina-Frosinone 0-4: il tabellino

Marcatori: 28′, 38′, 78′ Novakovich (F), 76′ Ciano (F)

Reggina (4-2-3-1): Nicolas; Delprato, Cionek, Dalle Mura, Di Chiara (79′ Petrelli); Bianchi (46′ Bellomo), Crisetig (79′ Chierico); Rivas, Folorunsho, Orji (57′ Liotti); Montalto (46′ Denis). A disposizione: Guarna, Plizzari, Lakicevic, Loiacono, Bezzon, Crimi, Rechichi. Allenatore: Baroni.

Frosinone (3-5-2): Iacobucci; Salvi, Szyminski, Capuano; Brignola (69′ Tribuzzi), Gori, Carraro (83′ Millico), Boloca (69′ Rohden), Zampano; Ciano (83′ L. Vitale), Novakovich (90′ Luciani). A disposizione: Marcianò, Bardi, Baroni, Iemmello, Brighenti, M. Vitale, Parzyszek. Allenatore: Grosso.

Arbitro: Maria Marotta di Sapri (Ciro Carbone di Napoli e Francesca Di Monte di Chieti). IV ufficiale: Marco Guida di Torre Annunziata.

Note – Ammoniti: Carraro (F), Delprato (R), Gori (F). Calci d’angolo: 7-3. Recupero: 1’pt; 3’st.

Reggina-Frosinone: le formazioni ufficiali

Manca ormai pochissimo al fischio d’inizio di Reggina-Frosinone, gara valida per il trentottesimo turno del campionato di Serie BKT. Nessuna sorpresa in campo per gli amaranto, con il tecnico Baroni che sceglie l’undici tipo. Ovviamente bisogna considerare i diversi assenti Edera, Menez, Micovschi, Situm e Stavropoulos. Panchina per i giovani Rechichi e Bezzo, i quali sperano in una chance nella ripresa. Di seguito le due formazioni ufficiali:

Reggina (4-2-3-1): Nicolas; Delprato, Cionek, Dalle Mura, Di Chiara; Bianchi, Crisetig; Rivas, Folorunsho, Orji; Montalto. A disposizione: Guarna, Plizzari, Lakicevic, Liotti, Loiacono, Bezzon, Chierico, Crimi, Rechichi, Bellomo, Denis, Petrelli. Allenatore: Baroni.

Frosinone (3-5-2): Iacobucci; Salvi, Szyminski, Capuano; Zampano, Carraro, Boloca, Gori, Brignola; Ciano, Novakovich. A disposizione: Marcianò, Bardi, Barooni, Rohden, Millico, Iemmello, Tribuzzi, Luciani, Brighenti, M. Vitale, Parzyszek, L. Vitale. Allenatore: Grosso.

Arbitro: Maria Marotta di Sapri (Ciro Carbone di Napoli e Francesca Di Monte di Chieti). IV ufficiale: Marco Guida di Torre Annunziata.