fbpx

Superlega, l’UEFA apre un procedimento disciplinare contro Juventus, Real Madrid e Barcellona

CNL / Ansa

Novità sulla vicenda Superlega: l’UEFA ha deciso di aprire un procedimento disciplinare contro Juventus, Real Madrid e Barcellona

La vicenda Superlega è tutt’altro che conclusa. Il progetto che, per appena 48 fra la nascita a tarda notte e il suo scioglimento sotto le pressioni di tifosi e istituzioni calcistiche e politiche, non è ancora stato messo da parte. Nonostante 9 squadre su 12 si siano chiamate fuori e abbiano accettato le condizioni dell’UEFA per tornare a giocare la Champions League e le altre competizioni UEFA-FIFA, 3 club restano ancora convinte della bontà del progetto e, di fatto, non lo hanno mai abbandonato ufficialmente. Stiamo parlando Juventus, Real Madrid e Barcellona verso le quali l’UEFA ha deciso di aprire un procedimento disciplinare per una potenziale violazione del protocollo legale. Secondo gli ispettori, le tre squadre potrebbero aver agito oltre i confini posti dal regolamento della competizione