fbpx

Sanità in Calabria, Wanda Ferro (FDI): “favorevole ad affidare alla Guardia di Finanza la ricostruzione dei conti”

Sanità in Calabria, Wanda Ferro (FDI): “affidare alla Guardia di Finanza il compito di ricostruire la contabilità delle Aziende sanitarie calabresi non può che trovarmi favorevole”

 “La proposta del commissario regionale della Lega Saccomanno di affidare alla Guardia di Finanza il compito di ricostruire la contabilità delle Aziende sanitarie calabresi non può che trovarmi favorevole. E’ infatti in linea con l’emendamento al Decreto Calabria che avevo presentato nel novembre scorso, con cui proponevo di nominare un commissario straordinario per l’accertamento della situazione finanziaria degli enti del Servizio sanitario regionale, nella persona del Comandante regionale della Calabria della Guardia di Finanza”. E’ quanto afferma il deputato di Fratelli d’Italia, Wanda Ferro, secondo cui “solo l’intervento di reparti specializzati in approfondimenti economico-finanziari può riuscire a mettere ordine nei conti della sanità calabrese, mettendo un punto fermo sulla situazione debitoria, e a fare piena luce sulle malversazioni e gli interessi illeciti che hanno rappresentato una voragine in cui sono state inghiottite le risorse destinate a garantire il diritto alla salute ai calabresi. Auspico che il governo possa recepire questa proposta, affrontando con serietà e in maniera risolutiva il problema della ricostruzione della situazione contabile delle aziende sanitarie calabresi”.