fbpx

Avellino vince Gara-4 sulla sirena all’overtime. Beffa clamorosa per la Pallacanestro Viola trascinata da un Fall illegale

Foto di Davide Iurato / Pallacanestro Viola Reggio Calabria

Scandone Avellino-Pallacanestro Viola, il racconto di Gara-4 dei Playout di Serie B girone D: la serie va verso la chiusura o la parità

A sole 48 ore dalla prima sconfitta della postseason, la Pallacanestro Viola torna in campo sul parquet del PalaDelMauro di Avellino per Gara-4 dei Playout di Serie B girone D. I neroarancio hanno confermato il pessimo trend che li vede sempre perdenti lontano dal PalaCalafiore di Reggio Calabria, ma la sconfitta di Gara-3 ha dato segnali importanti: se la Viola difende bene e fa sudare i canestri di Sousa, Marra e Riccio, Avellino va in grossa difficoltà; se la Viola lascia i tre talenti irpini liberi di concludere sono dolori che il solo attacco neroarancio, per quanto prolifico in postseason, non può limitare. Serve dunque blindare la retroguardia di una squadra che si è sempre distinta per la propria fase difensiva e colpire con cinismo ad ogni occasione. La salvezza dista solo una vittoria. StrettoWeb seguirà la gara LIVE e racconterà ai propri lettori le azioni più belle del match!

Gara-4 Playout Serie B, Scandone Avellino-Pallacanestro Viola LIVE:

Fine partita! 79-78 – Epilogo incredibile nella sfida del PalaDelMauro. La Pallacanestro Viola si vede sfuggire la vittoria da sotto il naso all’ultimo tiro dell’overtime. Una gara infinita, un quarto quarto con annesso overtime vietati ai deboli di cuore. Yande Fall trascina i suoi alla rimonta con 19 punti, 27 rimbalzi, 2 stoppate, 8/13 da 2, 3/3 ai liberi e 42 di valutazione: roba da NBA. La Viola arriva ai supplementari perdendo Gobbato per falli e con capitan Barrile che gioca a mezzo servizio. Le bombe di Costa (7 punti) e Sousa (16 punti) vengono pareggiate da Mascherpa e soprattutto Genovese, con l’ultima tripla che entra a 5 secondi dalla fine e vale il +1. L’ultima rimessa disegnata da coach Robustelli non premia la tripla di Marra, ma la palla finisce sulle mani di Riccio (14) punti che segna il canestro decisivo per la vittoria. La serie si deciderà a Gara-5. Si dovrà soffrire per un’altra gara, ma la Viola del secondo tempo ha in mano il proprio destino.

Overtime – Marra sbaglia la tripla in uscita dal timeout, ma Riccio realizza sulla sirena. Vince Avellino. Incredibile… 79-78

Overtime – TRIPLA DI GENOVESE!!!!! PAZZESCO A 5 DALLA FINE! 77-78

Overtime – Riccio in lunetta: 1/2. 77-75

Overtime – Ani in lunetta: 1/2. 76-75

Overtime – Tripla di Mascherpa!!! 75-75

Overtime – Ani in lunetta: 2 dentro. 75-72

Overtime – Yande Fall, altri 2. Che partita ragazzi, il Re Leone. 73-72

Overtime – Tripla di Sousa… 73-70

Overtime – 5° fallo di Gobbato. Stringe i denti e rientra capitan Barrile!

Overtime – Tripla anche di Valerio Costa. 70-70

Overtime – Tripla di Gobbato! 67-70

FINE 2° TEMPO! – Pazzesca rimonta della Pallacanestro Viola, si va all’overtime! Yande Fall tira giù anche il tetto del PalaDelMauro quando va a rimbalzo e si rivela prezioso anche in attacco: 17 punti e 25 rimbalzi! Infortunio per capitan Barrile che lascia il campo.

4° Quarto – YANDE FALL! ANCORA RIMBALZO E DUE PUNTI, PAREGGIO. 67-67

4° Quarto – Ancora Fall, mamma mia! Rimbalzo e due punti, implacabile! 67-65

4° Quarto – Tripla di Marra, una mazzata, un macigno… 67-63

4° Quarto – Yande Fall! Ancora lui! Rimbalzo (e sono 23!) e due punti! 64-63

4° Quarto – Due per Marra, scappa avanti Avellino. Ma attenzione, infortunio per capitan Barrile?! Fuori il capitano, entra Gobbato. 64-61

4° Quarto – Fallo su Mazzarese che va in lunetta: 1-2. 62-61

4° Quarto – Tecnico a Sousa! Mascherpa in lunetta: dentro! 61-61

4° Quarto – Due punti con fallo per Yande Fall: libero dentro. L’ILLEGALE! 61-60

4° Quarto – Monina torna a segnare, non se ne sentiva la mancanza: 2 punti. 61-57

4° Quarto – Long-2 di Barrile, sembravano 3! Peccato, ma la Viola ha reagito! 59-57

4° Quarto – Tripla di Barrile, è l’anima della Viola nel secondo tempo! 59-55

4° Quarto – Tecnico alla Viola, se lo prende Gobbato arrivato a 4 falli: corto il libero di Riccio. Nel possesso successivo però Sousa ne mette 2. 59-52

4° Quarto – Anche Sousa torna a segnare, la Viola ha accusato il colpo. 57-52

4° Quarto – Ancora Trapani, che reazione dei padroni di casa! Due punti. 55-52

4° Quarto – Altra pazzesca tripla per Avellino: Mazzarese pesca il jolly da dietro l’arco. 53-52

4° Quarto – Mascherpa ne mette 2 da dentro l’area. 50-52

4° Quarto – Clamorosa tripla di Trapani al ritorno in campo. Parità! 50-50

Fine 3° Quarto! – Pallacanestro Viola pazzesca nel 3° quarto! La personalità di capitan Barrile, la difesa di Fall e qualche errore di Avellino favoriscono la rimonta. Per la prima volta i neroarancio mettono il naso avanti. Ultimi 10 minuti di fuoco.

3° Quarto – Fallo su Mascherpa, si va in lunetta: 2/2. 47-50

3° Quarto – FINALMENTE SORPASSO! LUKA SEBREK CI METTE LA FIRMA CON RIMBALZO E 2 PUNTI. 47-48

3° Quarto – Due per Barrile, l’anima della Viola in questa ripresa! 47-46

3° Quarto – Tripla in risposta di Ani, non ci voleva… 47-44

3° Quarto – TRIPLA DI CAPITAN BARRILE! PARITA’! PARITA’! 44-44

3° Quarto – La Viola difende fortissimo! Si è tornati a non segnare da entrambe le parti, sarebbe utile mettere due punti: ci pensa Yande Fall! 44-41

3° Quarto – Sugli scudi Barrile, prima prende uno sfondamento da Marra, poi in attacco guadagna e trasforma due liberi. Il capitano! 44-39

3° Quarto – Totò Genovese, 2 punti. 44-37

3° Quarto – Due per Barrile, dall’altra parte replica Monina. 44-35

3° Quarto – Marra da 2, risponde Genovese. 42-33

Fine 1° tempo! – Secondo quarto decisamente più frizzante rispetto al primo. Entrano 2 triple ad Avellino, 1 per la Pallacanestro Viola. Irpini che ritrovano l’atletismo di Ani, fondamentale nel +9 di vantaggio con il quale si è chiusa la prima frazione. Riccio continua ad essere una spina nel fianco con i suoi 11 punti, per la Viola servono i punti Genovese e Mascherpa davanti, entrambi fermi a quota 5. Yande Fall il migliore dei reggini con 6 punti e 13 rimbalzi.

2° Quarto – Mascherpa in lunetta 1/2. 40-31

2° Quarto – Ruba palla Riccio, sempre mortifero: 2 punti in contropiede. 40-30

2° Quarto – Due punti con fallo di Ani, a riposo Gobbato con 3 falli: libero dentro, che ingresso per Ani! 38-30

2° Quarto – Roveda in lunetta: 1/2. 35-30

2° Quarto – Schiaccia a 2 mani Ani. 35-29

2° Quarto – Penetrazione di Gobbato, 2 punti. La Viola c’è! 33-29

2° Quarto – Jumper dalla media distanza per Fall: dentro! 33-27

2° Quarto – Alessandro Marra in contropiede, +8 Avellino. 33-25

2° Quarto – Due punti per Costa. 31-25

2° Quarto – Il solito Sousa, lay up per 2 punti. 29-25

2° Quarto – Ancora Sebrek! Preziosissimo il 6° uomo neroarancio che ruba palla e serve Roveda per 2 punti. 27-25

2° Quarto – Tagli backdoor di Sebrek e 2 punti. 27-23

2° Quarto – Gran giocavata di Mraovic su Genovese: 2 con libero aggiuntivo, sbagliato. 27-21

2° Quarto – Prunotto da dentro l’area, 2 punti. 25-21

2° Quarto – Tabellata di Sousa, tripla sulla difesa di Prunotto. 25-19

2° Quarto – Si scalda Genovese: 2 punti per il lungo di Erice. 22-19

2° Quarto – Avellino sbaglia tanto, ma ha anche tante chance: e Riccio non perdona, 2 punti. 22-17

2° Quarto – Risponde Genovese, anche lui da 3 punti! Si sbloccano le squadre da dietro l’arco. 20-17

2° Quarto – Prima tripla, la mette Gianpaolo Riccio per Avellino. 20-14

Fine 1° Quarto! – Primo quarto con le polveri bagnate per entrambe le squadre: Avellino tira 6/11 da 2 e 0/5 da 3; la Pallacanestro Viola risponde con un misero 5/20 da 2 e 0/4 da 3. Percentuali orribili, i liberi (5/9 e 4/4) fanno il resto. Problema per Ani fra gli irpini che lascia spazio a Yande Fall sotto canestro: 4 punti e 9 rimbalzi in soli 10 minuti.

1° Quarto – Ancora Yande Fall! Rimbalzo e due punti sulla sirena, la Viola è viva. 17-14

1° Quarto – Monina appoggia al tabellone. 17-12

1° Quarto – Yande Fall subisce fallo e va in lunetta: 2/2, importantissimo. 15-12

1° Quarto – Riccio ancora in lunetta: 1/2. 15-10

1° Quarto – Entra Riccio ed è subito decisivo: fallo su tripla, 3 liberi a disposizione e 3/3. 14-10

1° Quarto – Monina in lunetta: 1/2. 11-10

1° Quarto – Due punti per Costa, risponde Mascherpa. 10-10

1° Quarto – Mascherpa in lunetta: chirurgico, 2/2. 8-8

1° Quarto – Fade Away di Marra, tornano avanti gli irpini. 8-6

1° Quarto – Entra Sebrek ed è subito decisivo: rimbalzo e 2 punti, nuova parità. 6-6

1° Quarto – Sousa ne appoggia due al tabelllone. 6-4

1° Quarto – Gobbato ancora decisivo, altri 2. 4-4

1° Quarto – Assist dell’ex reggino Valerio Costa: Marra ne mette 2. 4-2

1° Quarto – Pareggi Gobbato. 2-2

1° Quarto – Dopo 3 minuti senza segnare, Dimitri Sousa ne mette 2. 2-0

1° Quarto – Palla a 2, si parte!

17:45 – Tutto pronto al PalaDelMauro di Avellino per Gara-4 dei Playout di Serie B girone D. La Pallacanestro Viola torna a giocare sul parquet che 48 ore fa l’aveva vista arrendersi 87-82 ai ragazzi di coach Robustelli che hanno portato la serie sul 2-1. Neroarancio ancora in vantaggio e con il secondo match point da non sprecare: in caso di vittoria la Viola chiuderebbe la serie con annessa salvezza, in caso di sconfitta si andrebbe sul 2-2 con Gara-5 da giocare al PalaCalafiore.