fbpx

Il sorriso del Joker: a Bagno di Romagna vince Vendrame! Nibali vola in discesa e rosicchia 7 secondi a Bernal

Foto di Luca Zennaro / Ansa

Andrea Vendrame vince sul traguardo di Bagno di Romagna: fra i big Nibali sfrutta l’ultima discesa per rosicchiare 7 secondi a Bernal

Dopo il ‘wine stage’ di ieri, con ancora un po’ di polvere dello sterrato slle divise, i ciclisti del Giro d’Italia 2021 corrono selle strade che dividono Siena da Bagno di Romagna, 212 chilometri che compongono la tappa odierna. Una delle frazioni più lunghe del giro con ben 3 GPM (Monte Morello, Passo della Consuma e Passo della Calla) prima del temibile Passo del Carnaio, ultima asperità con tratti al 14% prima del traguardo conclusivo. Risulta vincente una fuga, come spesso accaduto fin qui nella 104ª edizione della Corsa Rosa. Il sorriso al traguardo è quello del ‘Joker’ Andrea Vendrame che brucia nella volata a due Hamilton nella volata fra fuggitivi. Tra i big la Ineos Grenadiers di Egan Bernal controlla la situazione con il solito Filippo Ganna a tirare in versione ‘locomotiva’. Giulio Ciccone e Vincenzo Nibali provano a scattare improvvisamente, aiutandosi con cambi regolari, ma lo stesso Bernal ( coadiuvato da Moscon) si adopera per riassorbirli nel gruppo. In discesa però lo ‘Squalo’ fa la differenza e rosicchia un discreto margine di 7 secondi su Bernal che non incide sulla classifica generale ma che fa sicuramente morale e sottolinea come il ciclista di Messina possa essere una spina nel fianco per tutti nella terza settimana.