fbpx

Roland Garros, fuori la prima italiana: eliminata Elisabetta Cocciaretto. Non steccano Osaka e Sabalenka

Foto di Lynn Bo Bo / Ansa

Fuori la prima italiana dal Roland Garros: Elisabetta Cocciaretto si arrende a Bogdan in due set. Esordio ok per Osaka e Sabalenka

Il primo giorno del Roland Garros porta con sé già la prima eliminazione di una tennista italiana. Elisabetta Cocciaretto, numero 113 WTA, ripescata come lucky loser nel tabellone principale, è stata sconfitta all’esordio dalla romena Ana Bogdan (102 WTA). L’azzurra si è arresa in 2 set, conclusi con il punteggio di 1-6 / 3-6, distribuiti su 67 minuti di gioco. Non steccano le due big impegnate nella domenica pomeriggio. Naomi Osaka, numero 2 al mondo, supera un’agguerrita Patricia Maria Tig in 1 ora e 48 minuti di gioco. La tennista giapponese, in forte polemica con i media (è in silenzio stampa solo con i giornalisti), si è imposta 4-6 / 6-7 (4-7). Bastano 77 minuti di gioco invece ad Aryna Sabalenka, numero 4 al mondo, per sbarazzarsi di Ana Konjuh in 2 set conclusi con il punteggio di 4-6 / 3-6.