fbpx

Riaperture, voglia di sport e di vita: è di nuovo pienone al Circolo del Tennis “Rocco Polimeni” di Reggio Calabria, che riparte con nuovi partner

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato - Foto d'archivio
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato - Foto d'archivio
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Dopo le riaperture e il ritorno in zona gialla della Calabria, anche il Circolo del Tennis “Rocco Polimeni” a Reggio (Pentimele) ha potuto sfruttare i suoi ampi e calorosi spazi per tornare ad accogliere i soci: tutte le novità

C’è voglia di vivere, c’è voglia di sport, c’è voglia di muoversi e di stare all’aria aperta. Le ultime riaperture del Governo dopo i numeri incoraggianti sull’emergenza Coronavirus in Italia hanno riportato il pienone anche al Circolo del Tennis “Rocco Polimeni” di Pentimele, a Reggio Calabria. La prima domenica di zona gialla, il 16 maggio, il centro sportivo ha fatto percepire il grande desiderio di ritorno alla normalità.

Grazie agli svariati e numerosi spazi della grande struttura a nord del centro cittadino, i soci hanno “riempito” la giornata, approfittando anche del meraviglioso clima primaverile che ha regalato sole, caldo e voglia d’estate. circolo polimeniLe numerose persone presenti hanno potuto assistere ai diversi incontri, potendo anche approfittare di bar e ristorante, che possono finalmente tornare ad aprire le porte alla propria clientela, seppur ancora soltanto all’aperto.

Il Circolo del Tennis “Rocco Polimeni” dispone di uno spazio molto ampio, che fa della struttura uno dei centri sportivi più grandi di Reggio e della Calabria nonché uno dei circoli di tennis più grandi, importanti e conosciuti del Sud Italia. Sono precisamente 8 i campi da gioco presenti, più nel dettaglio:

  • circolo del tennis rocco polimeni reggio calabria1 campo da tennis centrale in terra battuta con una tribuna che può ospitare fino a 2000 spettatori (intitolata al Presidente Domenico Travia)
  • 4 campi da tennis in terra battuta
  • 3 campi da tennis in Play-It

Al circolo inoltre è possibile usufruire di una palestra modernamente attrezzata e di spazi per le attività di aerobica, corpo libero, ginnastica posturale e un muro di allenamento con relativi spogliatoi. Ma è anche possibile partecipare ai corsi di ballo che si svolgono periodicamente.

Oltre allo sport il Circolo del Tennis “Rocco Polimeni” offre ogni anno ai numerosi soci (oltre tre mila) moltissimi eventi che aumentano sensibilmente con l’arrivo della stagione estiva quando si sfruttano appieno i preziosi spazi all’aperto con serate dedicate all’intrattenimento, alla cultura ed all’immancabile socialità che da oltre 90 anni rende il Circolo una delle location più frequentate della città.

Forte e consapevole di tutto ciò, oltre alla sua quasi centenaria storia, il Circolo è pronto ad affrontare una nuova e fiorente stagione grazie alle partnership che sta stringendo sul territorio per offrire sempre maggiori servizi a tutti i soci e per rendere ancora più stretto il legame con la città. Tra le partnership si annoverano quelle di importanti aziende locali:

  • Habitat 745 – Azienda Leader nel settore degli arredamenti e della progettazione di qualsiasi ambiente, dalle abitazioni agli uffici o attività di qualsiasi genere con eccellente qualità e professionalità
  • Latella Ceramiche – Leader nel settore della termo-idraulica e arredo bagno
  • Medical Center Group – Lo studio dentistico che offre ormai da oltre un anno la prima visita gratuita ai soci del circolo
  • Febert Ascensori – Azienda leader nella realizzazione e manutenzione di ascensori
  • Infoitalia Servizi – Storica web agency della città
  • Sportfair.it – Giornale on line dedicato al tennis ed allo sport in generale

La storia del Circolo del Tennis “Rocco Polimeni”

circolo polimeniLa storia di questo circolo inizia da molto lontano ed è ricca di fascino, grandi eventi e riconoscimenti di vario tipo. Tutto ha inizio più di 90 anni fa, nel 1929, quando nasce l’idea di costruire qualcosa di importante dalla passione di un gruppo di amici, tra cui il presidente Domenico Travia, che in seguito all’arrivo in finale della Coppa Lambertenghi alimenta il desiderio di dare il là a una struttura solida che possa diventare un punto di riferimento. Così accade e nel 1945, dalle macerie del primo campo di tennis costruito dal Comune e distrutto dai bombardamenti, all’interno del Lido Comunale “Ammiraglio Genoese Zerbi” nasce il Circolo del Tennis dedicato a Rocco Polimeni, uno dei migliori tennisti reggini caduto eroicamente in guerra e decorato di medaglia d’oro. Ai primi successi del centro seguono anche quelli della famiglia Travia e così il Circolo può iniziare ad ospitare importanti competizioni nazionali e non solo. 12 edizioni di tornei internazionali sono organizzati dal 1959 al 1970, con la presenza di importantissimi tennisti italiani e stranieri dell’epoca. Uno dei punti più alti di quel periodo è sicuramente l’incontro di Coppa Davis tra Italia e Austria, ma è proprio in quegli anni che arriva la mazzata: nel 1975, infatti, il circolo viene raso al suolo per far posto alle ferrovie, proprio pochi mesi dopo l’organizzazione di una fase preliminare della Coppa Sofia. Nemmeno il tempo di pensarci che tre anni dopo avviene la naturale prosecuzione del centro ma in un’altra zona della città, quella attuale di Pentimele, intitolata al presidente Domenico Travia. Con la rinascita del circolo avviene anche quella conseguente del centro, che torna ad essere luogo di importanti manifestazioni fino ai giorni nostri. Da segnalare la Stella d’Oro assegnata nel 1996 dal Coni.