fbpx

Reggio Calabria: domani la presentazione a Bova del progetto di educazione ambientale “Aspromobile” Teatro itinerante dell’Aspromonte

Vista dal paese di Bova, in provincia di Reggio Calabria, al centro dell'area grecofona della Bovesia (Foto: Donata Luiselli)

Reggio Calabria: verrà presentato Sabato 22 Maggio alle ore 15:30 presso il Museo della Lingua Greco-Calabro Gerhard Rohlfs di Bova, il progetto di educazione ambientale “Aspromobile” Teatro itinerante dell’Aspromonte

Verrà presentato Sabato 22 Maggio alle ore 15:30 presso il Museo della Lingua Greco-Calabro Gerhard Rohlfs di Bova, il progetto di educazione ambientale “Aspromobile” Teatro itinerante dell’Aspromonte. “Aspromobile” promuove e redige dei materiali utili alla fruizione del paesaggio anche, e soprattutto, ad una utenza più sensibile (disabilità visiva e motoria) attraverso l’ausilio di libri interattivi con scrittura sia in nero che in braille e dispositivi audio e audio-visivi. Alla conferenza parteciperanno il Presidente dell’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, Leo Autelitano, il Sindaco di Bova Santo Casile, il Sindaco di Roghudi Pierpaolo Zavettieri, il Funzionario Delegato del Parco Sabrina Scalera. Presenteranno il progetto, Giovanna Vadalà Presidente dell’Associazione “O Arthammò tis Ergasìa”, il Geologo INGV Gianluca Valensise, l’Illustratore disequilibrante Rosario Giovanni Brandolino, Grazia Bono e Aldo Zucco del Teatro delle Rane, il Referente Acp “Nati per Leggere Calabria” Domenico Capomolla, il responsabile del Centro di consulenza Tiflodidattica della Calabria Lavinia Garufi, il professore e scrittore Salvino Nucera.