fbpx

Reggio Calabria, atti vandalici al Parco comunale di largo Botteghelle: “i cittadini dimostrino di amare la città”

/

Il Comitato Quartiere “Ferrovieri-Pescatori” di Reggio Calabria chiede maggiori controlli delle Forze dell’Ordine e attenzione da parte delle Istituzioni

“Giovedì sera un uomo, successivamente identificato grazie alla segnalazione di un cittadino, ha commesso un gravissimo atto vandalico ai danni di una delle poche strutture ludiche della Città nonché l’unica della zona Sud. Il Parco comunale di largo Botteghelle, dedicato a Federica Cacozza, rappresenta un significativo punto di aggregazione per i bambini, i giovani e gli anziani della nostra Città e merita di essere tutelato e protetto dai cittadini”, è quanto scrive in una nota il Comitato Quartiere “Ferrovieri-Pescatori” di Reggio Calabria. Come si può vedere dalle immagini a corredo dell’articolo, i muri del parco sono stati imbrattati, andando a rovinare il muro esterno dell’area molto frequentata da bambini e famiglie.

“Il degrado ha oramai ottenebrato la bellezza e il decoro della nostra Reggio – si legge – , a causa di politiche abuliche sempre più scollate dalle reali esigenze dei cittadini. Riteniamo però che sia imprescindibile che i cittadini facciano la loro parte, dimostrando di amare e rispettare questa Città. Il Comitato di Quartiere “Ferrovieri-Pescatori” condanna pubblicamente questo gesto e si associa al Comitato di Quartiere “Viale Calabria-Via Palmi”. Chiediamo agli organi competenti di intensificare i controlli in tutti i quartieri della Zona Sud della Città. La regressione culturale e sociale può essere frenata solo da maggiori gesti di attenzione e cura da parte degli Amministratori”.