fbpx

Reggio Calabria, altri 75 mila euro per il completamento della piazza di Borgata Giardini

borgata giardini

Reggio Calabria, altri 75 mila euro per il completamento della piazza di Borgata Giardini: interventi su strade, marciapiedi, pozzetti e punti luce

La giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per l’ulteriore miglioramento di Borgata Giardini, la nuova piazza che lambisce via Pio XI realizzata all’interno del programma “Quindici agorà per Quindici Quartieri” promosso dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, con 300 mila euro individuati nel fondo dei “Patti per il Sud”. Adesso, grazie ad alcune economie, Palazzo San Giorgio è in grado di completare un’opera che ha già riqualificato una porzione importante del territorio cittadino. “Dal risparmio di quasi 75 mila euro – ha spiegato l’assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Muraca – abbiamo trovato linfa per tornare ad intervenire in un luogo rigenerato che, da anonimo parcheggio votato al degrado, oggi rappresenta un punto di riferimento per gli abitanti del quartiere e per numerose famiglie. Alla fine del vecchio mandato, avevamo promesso ai cittadini che avremmo impreziosito l’opera. Ecco: adesso siamo pronti e, grazie al progetto esecutivo, limeremo fino all’ultimo dettaglio”.

Nello specifico, l’intervento servirà per ammodernare tutto l’assetto stradale che si snoda intorno alla piazzetta, sistemare alcuni pozzetti e ampliare i punti luce. “L’azione rigeneratrice – ha aggiunto Muraca – partirà con la scarifica dell’asfalto esistente, il rifacimento del sottofondo stradale e la conseguente stesura di un nuovo strato di bitume che interesserà anche il tratto parallelo al confine nord della pizza. È stata prevista la sostituzione di sei pozzetti di raccordo pedonale per l’impianto fognario così da risolvere l’atavico problema dell’intasamento ed il conseguente deflusso esterno di liquami e saranno ripristinati i marciapiedi che, attualmente, presentano evidenti segni di dissesto. L’impianto di pubblica illuminazione, poi, sarà integrato con 22 corpi illuminanti sistemati su appositi pali o montati a parete lungo gli edifici. Insomma – ha concluso l’assessore ai Lavori pubblici – si completa un percorso che ha finalmente portato sicurezza e decoro ad un intero rione. Ciò che ci preme sottolineare è che le cose non basta fare bene, ma bisogna farle nel migliore modo possibile. Oggi, Piazzetta Borgata Giardini rappresenta un vanto per l’intera amministrazione comunale che, nella riqualificazione urbana e nel recupero delle piazze intese come luoghi dove ogni comunità possa crescere socialmente, civilmente e culturalmente, sta investendo una mole ingente di risorse”.