fbpx

Reggina, l’ex Auriletto elogia la piazza: “La gente ti trattava come se fossi un giocatore di Serie A”

Cucchietti e Auriletto

Le parole dell’ex difensore della Reggina Simone Auriletto, che elogia la piazza di Reggio Calabria

“Nel girone C il calcio è un po’ più sentito, ‘cattivo’, caloroso. Anche nelle squadre non di alta classifica c’è più possibilità di vedere tante persone allo stadio. Io ho giocato alla Reggina, che adesso è in B e ha fatto grandi cose negli ultimi anni, ma quando c’ero io la gente ti trattava come se fossi un giocatore di Serie A. Queste parole le ha pronunciate Simone Auriletto, ex difensore amaranto ora in forza alla Pro Vercelli. Il calciatore, che vanta 6 presenze con la squadra dello Stretto nella stagione 2017-2018, ha risposto così ai canali ufficiali del club in merito alla domanda sulle differenze tra piazze del Nord e del Sud. Senza dubbio, un pizzico di orgoglio per Reggio e per la sua piazza, anche se c’erano pochi dubbi.