fbpx

Reggina, di cosa parlerà in conferenza il presidente Gallo

conferenza Reggina Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Venerdì alle 15 il presidente della Reggina Luca Gallo incontrerà i giornalisti per fare il punto della situazione: di cosa si parlerà

C’è grande attesa per la giornata di venerdì, in cui il presidente della Reggina Luca Gallo incontrerà i giornalisti in conferenza stampa. L’appuntamento è fissato alle ore 15 allo stadio Granillo. Da una conferenza all’altra, si chiude il cerchio. A giugno scorso il numero uno amaranto parlò ai tifosi nel terreno di gioco dello stadio per annunciare Jeremy Menez e aprire la nuova stagione, lasciandosi alle spalle quella vittoriosa. Venerdì chiuderà a sua volta quella 2020-2021 per iniziare un nuovo percorso.

Ma, a differenza di circa 12 mesi fa, questa volta non sono previsti annunci, a meno di clamorose novità. Gallo, infatti, non dovrebbe ufficializzare nulla in merito al rapporto con Baroni, non ancora. Come già scritto in altra pagina di giornale, infatti, non dovrebbe ancora emergere nulla di certo sull’incontro tra i due già avvenuto circa una settimana fa. E’ stato quello in cui la società ha posto le condizioni al tecnico per continuare insieme, perché è questa la volontà, così come chiara è la disponibilità che l’allenatore ha mostrato nel continuare, fatte salve le condizioni – giustamente – che dovrà valutare.

In conferenza verranno sicuramente poste domande sia su Baroni sia su Taibi, al presidente, che aggiornerà la situazione senza tuttavia lasciarsi andare ad annunci sul primo, il cui contratto scade il 30 giugno. Scontate anche le riflessioni su alcune componenti dell’organico, come ad esempio Jeremy Menez, o su altre che potrebbero essere strettamente legate anche all’allenatore. Ai saluti della vecchia stagione non mancheranno sicuramente i rinnovati obiettivi per la nuova, nella speranza di poter ritrovare i tifosi allo stadio.