fbpx

Reggina-Baroni, il tempo stringe: entro stasera la risposta definitiva

Marco Baroni Foto Gianni Nucci / Ansa

Sempre più vicini all’epilogo finale della vicenda tra la Reggina e Marco Baroni: attese importanti novità nelle prossime ore

Un epilogo ancora da scrivere, con dei risvolti però un po’ inaspettati. La Reggina ha aspettato finora Marco Baroni, ma adesso non lo farà più. La primissima proposta risale ormai a circa due settimane fa, con il club amaranto che probabilmente non pensava ad un’attesa così lunga. E invece ad oggi, 26 maggio, il tecnico fiorentino deve ancora far sapere alla società dello Stretto cosa ne sarà del suo futuro. All’ampia disponibilità dimostrata pubblicamente al termine della stagione è seguito un periodo in stand-by, per ricaricare le pile e prendersi il giusto tempo per decidere. Ma nel frattempo è arrivato il “richiamo” del Lecce, che da semplice idea ha costruito una trattativa intorno all’allenatore.

E così Baroni è indeciso, tra “due fuochi”, e prende ancora tempo. Ma la Reggina “vassalla di nessuno” questa volta gli viene incontro, vuole una risposta sincera e soprattutto convinta, per mettere a posto i suoi piani. Nella giornata odierna è previsto un incontro tra la proprietà e l’allenatore, per capire cosa questi vorrà fare. Inutile, ancora per qualche ora, lasciarsi andare ad ipotesi di ogni tipo, anche se i primi nomi cominciano ad uscire, ma la Reggina non affonderà chiaramente il colpo con nessun fino ad attesa, e definitiva, risposta che scaturirà dall’incontro previsto nelle prossime ore. Non è da escludere un comunicato ufficiale entro stasera, ma si aspettano aggiornamenti.

Reggina-Baroni verso la fumata nera: e adesso comincia il toto-allenatore