fbpx

Giro d’Italia 2021, cambia il percorso della 19ª tappa dopo la tragedia della funivia del Mottarone: nuova altimetria e planimetria

Modificata la 19ª tappa del Giro d’Italia 2021: escluso il passaggio dal Mottarone dopo la tragedia della funivia accaduta lo scorso 23 maggio

In seguito alla tragedia della funivia del Mottarone, nella quale hanno perso la vita 14 persone, gli organizzatori del Giro d’Italia hanno deciso di modificare il percorso della 19ª tappa. La frazione con partenza da Abbiategrasso e traguardo a Alpe di Mera sarebbe dovuta passare a pochi metri dal luogo del tagico incidente del 23 maggio. Secondo quanto si apprende dall’Ansa invece, il Mottarone è stato cancellato e sostituito dalla più semplice salita Gignese (Alpe Agogna) per una tappa che diventa più semplice e anche più corta.

La direzione del 104/o Giro d’Italia di ciclismo – a seguito dei tragici eventi di domenica scorsa, che hanno coinvolto la funivia del Mottarone – e di concerto con il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, la Regione Piemonte e le altre istituzioni interessate, ha deciso di modificare il percorso della 19/a tappa della corsa rosa, in programma venerdì. Il nuovo percorso sarà di 166 km e la partenza verrà data da Abbiategrasso alle 12,35. L’arrivo è previsto sempre tra le 17 e le 17,30“.