fbpx

Messina, Il Maggio dei Libri della Citta Metropolitana: presentati i primi due volumi nella Galleria d’Arte “Lucio Barbera”

Presentati I volumi “Controvento” di Sara Bassarelli e “The Big Bet – Remembering Giobbe” di Luigi Ferlazzo Natoli

Ha preso il via stamane, presso la Galleria d’Arte Moderna “Lucio Barbera”, l’appuntamento con “Il Maggio dei Libri”, manifestazione alla quale, fin dal suo esordio, aderisce la Città Metropolitana di Messina con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.

Alla presenza dei professori Anna Maria Crisafulli Sartori e Luigi Ferlazzo Natoli, coordinati dal responsabile del servizio cultura, arch. Attilio Griso, sono stati approfonditi i contenuti delle due opere letterarie “Controvento” di Sara Bassarelli e “The Big Bet – Remembering Giobbe” di Luigi Ferlazzo Natoli. Interessante la disamina che ne è scaturita dal confronto tra esperti del settore letterario. “Controvento” non racchiude semplici racconti, ma descrive liricamente personaggi reali e variegati che cercano di sottrarsi dalla loro condizione di vittime inconsapevoli e da una vita sbiadita e spenta ben diversa da come l’avevano immaginata e voluta.

“The Big Bet – Remembering Giobbe”, opera agile e arguta, si rifà a due diversi momenti della tradizione letteraria, il Cinquecento, che è il secolo in cui il genere del dialogo tornò in auge, e il Settecento, quello in cui, col brio tipico della cultura francese, si disputava di questo e di quello. La grande scommessa, di cui nel libro si ragiona, è prima di ogni cosa la scommessa tra Dio e Satana circa la devozione di Giobbe a Dio. Ma c’è un’altra scommessa che nella narrazione si fa urgente, ed è nella domanda se l’uomo sia o non sia arbitro del proprio destino, che si traduce nell’apprensione per i due protagonisti del dialogo, che nascono da un evidente sdoppiamento dell’io dello scrittore. L’appuntamento odierno costituisce il primo di una serie di eventi messi in calendario dalla Città Metropolitana di Messina, tra cui si segnala, per tutto il mese di maggio e nel rispetto delle norme anticovid, l’iniziativa “Lo Scambialibro” presso la “Sala Lettura e Consultazione” della Biblioteca di Palazzo dei Leoni.