fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Spiedini di carne e verdure

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione degli spiedini di carne e verdure

Divertenti e facili da realizzare, gli spiedini di carne e verdure sono un secondo gustoso realizzato con cubetti di carne tenera di vitello che si alternano a tocchetti di salsiccia e ad un mix di verdure, fra cui i pomodori sott’olio, uno dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali Calabresi capace di regalare un gusto intenso a qualunque piatto. 

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 35 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: medio

INGREDIENTI

600 gr. di filetto di vitello

4-6 nodi di salsiccia

2 peperoni (1 rosso ed 1 giallo)

Funghi champignon

Pomodori sott’olio

Pomodorini pachino

Cipolline bianche

Rosmarino

Olio extravergine di oliva, sale e pepe

Preparazione

Per realizzare gli spiedini iniziate a sbucciare le cipolline, fatele sbollentare in acqua salata per 10 minuti e tenetele da parte. Adesso dividete in tocchetti la salsiccia, tagliate a dadini i peperoni e realizzate delle striscette con i pomodori sott’olio. Infilate tutto nei bastoncini di legno aggiungendo anche i cubetti di vitello tagliati dal macellaio, i pomodorini pachino, le cipolline ed i funghi champignon. Rivestite una teglia con carta forno, sistemate gli involtini e spennellateli con l’olio, spolverizzate del pepe nero ed aggiungete i rametti di rosmarino ed un pizzico di sale prima di infornarli a 200 gradi per circa 20 minuti fin quando non saranno colorati.

Conservazione

Gli spiedini di carne e verdure si consumano subito.

Curiosità e benefici di questo piatto

L’origine della carne allo spiedo è particolarmente remota perché si tratta di una tecnica di cottura utilizzata fin dalla preistoria. Se una prima testimonianza di questo metodo di cottura si legge nell’ Iliade, la carne allo spiedo era utilizzata in Oriente e poi anche in Egitto, in Grecia ed in Italia. Il termine spiedo, impiegato per questo tipo di cottura, deriva daspetus”, un’arma realizzata con una lunga asta a punta che da strumento di guerra o di caccia si è trasformato in un utensile da cucina. Gli spiedini oggi si preparano praticamente con tutto, dalla carne al pesce ed ai formaggi ed ogni paese conserva la sua ricetta come nel caso dei souvlaki” greci, realizzati con carni di manzo, agnello e maiale marinate nel vino insaporito dalle spezie tipiche o dei kofte” di Marocco, Egitto e Medio Oriente che si preparano con una carne insaporita da menta, cipolla e spezie.

Consiglio della zia

Provateli anche con carne di pollo o tacchino e pancetta.