fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Filetto di maiale in agrodolce

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione del filetto di maiale in agrodolce

Il filetto di maiale in agrodolce è un secondo gustosissimo e semplice da preparare. Questa carne tenera e dal gusto delicato si accosta perfettamente ai peperoni ed è insaporita da una squisita salsa agrodolce realizzata con zucchero ed aceto. Alimento ricco di proteine ad alto valore biologico il filetto di maiale regala piatti sani e nutrienti. 

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 30 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: medio

INGREDIENTI 

400 gr. di filetto di maiale

1 peperone rosso ed 1 giallo

Farina 00

3 cucchiai di aceto di vino

2 cucchiai di zucchero

1 cipollotto

Olio extravergine di oliva e sale

Preparazione

Lavate i peperoni, privateli dei filamenti e dei semi e tagliateli a strisce. Fate rosolare in padella con un filo d’olio un cipollotto affettato finemente e poco dopo unite i peperoni cuocendoli a fiamma moderata per 15 minuti ed aggiungendo poca acqua. Nel frattempo, in un’altra padella rosolate le fettine di maiale infarinate prima di unirle ai peperoni. Regolate di sale ed aggiungete l’aceto e lo zucchero, precedentemente mescolati. Proseguite la cottura per 15 minuti e servite subito il filetto di maiale in agrodolce.

Conservazione

Questo piatto si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Curiosità e benefici di questo piatto

Condimento tradizionale tipico della cucina calabrese e siciliana a base di aceto e zucchero la salsa in agrodolce, col suo contrasto di sapori, rende particolarmente gustosi molti piatti. Un esempio sono le cipolle in agrodolce, una ricetta semplice ma dal gusto particolare che accompagna piatti di carne o pesce, la famosa caponata o anche il tonno e le sarde in agrodolce. Questa salsa, che in passato aveva la funzione di conservare i cibi, arricchisce di gusto il filetto di maiale, un taglio magro e ottimo per sostituire il vitello, da cui si ottiene il Filetto stagionato, un salume pregiato come tutti i Salumi di Calabria DOP.

Consiglio della zia

Aggiungete i capperi e le olive per dare un gusto più deciso al piatto.