fbpx

Internazionali d’Italia, fuori 3 big nel WTA: Naomi Osaka e Serena Williams ko, Simona Halep si ritira

Foto di Ettore Ferrari / Ansa

Prime grandi sorprese nel tabellone femminile degli Internazionali d’Italia: Osaka, Williams e Halep ko ai sedicesimi di finale

Prime grandi sorprese nel tabellone femminile degli Internazionali d’Italia. Tre top 10 del tabellone WTA abbandonano prematuramente il torneo già ai 16esimi di finale. La prima a lasciarci le penne è Naomi Osaka, numero 2 al mondo, sconfitta dall’americana Jessica Pegula (n°31 WTA). La tennista giapponese è stata battuta dopo 90 minuti di gioco spalmati in due set conclusi 7-6 (7-2) / 6-2. Lotta per quasi 2 ore Serena Williams in quella che è la sua 1000ª gara in carriera, ma è costretta ad arrendersi ad un’insospettabile Nadia Podoroska (numero 44 WTA). L’americana perde al tie-break, 6-7 (6-8), il primo set e poi cede anche il secondo 5-7. Sfortunata invece Simona Halep, fermata da un infortunio al polpaccio sinistro mentre era in vantaggio di un set contro Angelique Kerber. Nessuna sorpresa sgradita per le altre big presenti. Passano il turno la n°1 al mondo Barty (6-4 / 6-1 a Shvedova), Svitolina (6-2 / 3-6 / 4-6 su Anisimova) e Karolina Pliskova (6-2 / 6-3 su Sevastova).