fbpx

Processo contro Mimmo Lucano, il pm chiede la condanna per l’ex sindaco di Riace a 7 anni e 11 mesi

Processo contro Mimmo Lucano, il pm chiede la condanna per l’ex sindaco di Riace a 7 anni e 11 mesi: è imputato per presunti illeciti nell’accoglienza dei migranti

Il pm di Locri, Michele Permunian, ha chiesto la condanna a 7 anni ed 11 mesi per Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace e accusato nel processo “Xenia” di associazione a delinquere, abuso d’ufficio, truffa, concussione, peculato, turbativa d’asta, falsità ideologica e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina per presunti illeciti nella gestione del sistema di accoglienza dei migranti nel centro della Locride. Nella sua requisitoria il pm ha sostenuto che “è stata smentita la tesi difensiva che parlava di processo politico”.