fbpx

Una Fiorentina ‘made in Calabria’! Commisso ha deciso: in panchina arriva il paisà Gattuso

La Fiorentina ha scelto il nuovo allenatore: Commisso punta Gennaro Gattuso, liberato dal Napoli. Si prospetta una Viola ‘made in Calabria’

Con la retrocessione del Crotone non ci sarà più una squadra calabrese in Serie A, ma all’orizzonte si prospetta una società ‘made in Calabria‘. Stiamo parlando della Fiorentina, pronta a costruire il suo futuro sulla figura di Gennaro Gattuso. Il nativo di Corigliano Calabro è stato scaricato dal Napoli al termine dell’attuale stagione, conclusa amaramente senza l’ingresso in Champions League. I rapporti con De Laurentiis si erano raffreddati da tempo, anche in caso di piazzamento fra le prime 4 ‘Ringhio’ si sarebbe fatto da parte. L’ex calciatore del Milan ha rifiutato la destinazione estera, preferendo continuare la sua carriera in Serie A con i colori della Fiorentina.

Rocco Commisso, presidente calabro-americano della Viola, stravede per il carattere del suo conterraneo nel quale si rivede in termini di passione e schiettezza. In giornata erano previsti dei contatti fra Gattuso e la Fiorentina, una piazza nella quale l’allenatore calabrese sarebbe libero di lavorare senza eccessiva pressione e con l’obiettivo intrigante di riportare Firenze in zona Europa al più presto possibile. Contatti andati a buon fine visto che, come confermato da Sky Sport, Gennaro Gattuso è il nuovo allenatore della Fiorentina. Accantonata dunque l’ipotesi Paulo Fonseca, ex allenatore della Roma accostato a più riprese alla società toscana, così come sono cessati i rumor che volevano il tecnico calabrese alla guida della Lazio al posto di Simone Inzaghi.