fbpx

Euro 2020, la lista dei pre-convocati dell’Italia: Mancini premia il baby bomber Raspadori

Giacomo Raspadori Foto di Serena Campanini / Ansa

Euro 2020, il ct Roberto Mancini dirama la lista dei pre-convocati dell’Italia: sorpresa Raspadori, c’è Verratti nonostante l’infortunio

Inizia ufficialmente oggi la parte conclusiva del cammino di avvicinamento dell’Italia verso Euro 2020. Il CT azzurro Roberto Mancini ha diramato la lista dei pre-convocati per la kermesse itinerante che si terrà nel mese di giugno. Confermato il gruppo provato durante la gestione del ‘Mancio’ che in avanti ha scelto di aggiungere anche il talentino Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo che ha ben impressionato nel finale di stagione segnando 2 gol pesantissimi al Milan. A centrocampo confermato Verratti nonostante sia reduce da un infortunio. In difesa una chance per l’italo-brasiliano Toloi, perno difensivo dell’Atalanta.

La lista dei pre-convocati dell’Italia per Euro 2020:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Paris Saint Germain), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo).