fbpx

Eruzione Etna, nuovo parossismo nella notte: la cenere annerisce anche Reggio Calabria! [GALLERY]

  • Foto di Boris Behncke
    Foto di Boris Behncke
  • Foto di Boris Behncke
    Foto di Boris Behncke
  • Foto di Boris Behncke
    Foto di Boris Behncke
  • Foto di Boris Behncke
    Foto di Boris Behncke
/

Eruzione Etna, nella notte il vulcano torna a dare spettacolo: la cenere fuoriuscita attraversa anche lo Stretto e si posa su Reggio Calabria

Nella serata di ieri, a partire dalle 18:58, si è sviluppata un’intensa attività stromboliana nel Cratere di SE dell’Etna. Gli esperti INGV avevano segnalato un repentino aumento dell’ampiezza media del tremore vulcanico, arrivata a valori medio-alti. Nella notte i forti boati e lo spettacolo di lava hanno confermato una nuova eruzione dell’Etna per quello che risulta essere il quarto parossismo in pochi giorni. La cenere fuoriuscita dal vulcano fino a dopo la mezzanotte è stata trasportata via dal vento ed è arrivata a posarsi su Reggio Calabria con buona pace dei reggini che si sono dovuti armare di tanta pazienza per ripulire auto, balconi e strade.