fbpx

Donnarumma verso il Barcellona, i dettagli dell’offerta: soddisfatti i requisiti che il Milan non era disposto a pagare

Foto di Paolo Magni / Ansa

Gianluigi Donnarumma verso il Barcellona, i catalani disposti a soddisfare le richieste che Raiola aveva proposto al Milan

Il Barcellona deve tenere sotto controllo il proprio bilancio, dunque difficilmente farà follie sul mercato. Ma questo non impedisce ai catalani di piazzare alcuni colpi importanti a parametro zero. Il primo, ufficializzato nelle ultime ore, è quello di Sergio Aguero, arrivato gratuitamente dal Manchester City. Mentre vengono valutati i profili di Depay e Wijnaldum, giocatori di grande caratura ed esperienza europea, i blaugrana potrebbero affondare il colpo per portare in Catalogna anche Gigio Donnarumma. Il giovane portiere, ormai ex Milan, è ancora senza squadra e nessuna big europea sembra intenzionata a mettere da parte il proprio portiere per far spazio all’estremo difensore che sorveglierà la porta dell’Italia ad Euro 2021. I blaugrana avrebbero presentato l’offerta relativa ad un quinquennale da 10 milioni, richieste che Raiola aveva fatto pervenire al Milan. Sullo sfondo resta la Juventus che deve valutare il futuro di Szczesny, portiere apprezzato da Allegri, prima di capire come muoversi. Sembra raffreddarsi la pista che porta al PSG: dopo il rinnovo di Keylor Navas, difficilmente i parigini punteranno su un altro portiere.