fbpx

Coronavirus: in arrivo in Calabria altri vaccini Moderna e Johnson&Johnson

vaccino anti-covid moderna Foto di Johan Nilsson / Ansa

Coronavirus in Calabria: previsto per domani mattina, venerdì 21 maggio, l’arrivo di altri vaccini “Moderna” (14.200 dosi) e “Johnson&Johnson” (4.200 dosi) destinati a tutta la regione

E’ previsto per domani mattina, giovedì 21 maggio, l’arrivo di altri vaccini “Moderna” (14.200 dosi) e “Johnson&Johnson” (4.200 dosi) destinati a tutta la regione. I furgoni Sda, corriere di Poste Italiane, attrezzati con speciali celle frigorifere, prenderanno in consegna i vaccini a Cosenza e procederanno alla distribuzione sul territorio regionale, raggiungendo le seguenti destinazioni finali: Lamezia Terme, Vibo Valentia, Melito Porto Salvo e Crotone. La fornitura alle strutture ospedaliere avverrà anche in questo caso in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri e l’Esercito Italiano.

“Sono particolarmente orgoglioso della nostra collaborazione con l’Esercito Italiano nell’ambito del piano di somministrazione nazionale dei vaccini: un bacino potenziale del 37% della popolazione verrà vaccinato grazie alle dosi prenotate sulla nostra piattaforma Cloud e consegnate da Poste Italiane”. Lo afferma Matteo Del Fante, A.d. e Direttore Generale di Poste Italiane, commentando i risultati del primo trimestre e il ruolo del gruppo in questa fase complessa che tuttavia apre alla speranza. “Mentre continuiamo ad avanzare rispetto ai nostri obiettivi strategici, crescendo in aree chiave e accelerando la nostra trasformazione digitale, siamo anche consapevoli – aggiunge Del Fante - del fatto che il nostro successo non è soltanto misurato dalla performance finanziaria, ma anche da come agiamo in modo responsabile a servizio del Paese”.