fbpx

Colpo di fulmine all’Euronics di Vibo Valentia, lui la cerca su Facebook: “so che frequenta l’Università di Reggio Calabria”

ragazzo guarda smartphone

Il protagonista di questa particolare vicenda ha pubblicato un post sul gruppo Facebook “Università Mediterranea di Reggio Calabria”, consapevole che lei è una studente e potrebbe quindi leggere il messaggio

Uno breve scambio di battute ed è subito colpo di fulmine. E’ accaduto a Carmine, dipendente Tim presso lo store Euronics di Vibo Valentia, che sarebbe rimasto colpito da una giovane cliente e se ne sarebbe innamorato a prima vista. La ragazza infatti si è recata al negozio per chiedere alcune informazioni su un dispositivo cellulare. Poco tempo per presentarsi e stringere amicizia, ma si sa che le vie dell’amore sono infinite, e così Carmine non si è dato per vinto: per aumentare le possibilità di rintracciare la ragazza, il protagonista di questa particolare vicenda ha pubblicato un post sul gruppo Facebook “Università Mediterranea di Reggio Calabria”, consapevole che lei è anche una studente e potrebbe quindi leggere il messaggio. Dopo 24 ore ancora però nessun aggiornamento positivo è arrivato, mai però perdere le speranze. Ecco di seguito il post: “una delle pochissime possibilità per trovarti è scrivere un post con la speranza che anche tu ci sia sul gruppo e che lo legga. Sono il ragazzo che lavora alla Tim all’Euronics di Vibo, mi hai chiesto delle informazioni venerdì riguardo un cellulare. L’unica cosa che so di te è che frequenti l’università di Reggio Calabria. Lascio una brevissima descrizione qualora qualcuno la conoscesse: si tratta di una ragazza con i capelli neri, lunghi e gli occhiali, quasi sicuramente della zona di Vibo”.