fbpx

Scarcerazione Brusca, Capitano Ultimo: “C’è un percorso chiaro sostenuto da menti criminali e da utili idioti”

capitano ultimo

Le parole del colonnello Sergio De Caprio, alias Capitano Ultimo, in merito alla scarcerazione di Giovanni Brusca

“Il percorso è chiaro come il suo obiettivo e va avanti da anni sostenuto da menti criminali e da utili idioti: delegittimare lo Stato e minimizzare il ruolo della mafia nelle stragi, e di conseguenza ridurre la percezione della sua pericolosità nell’opinione pubblica e in tutte le sedi. Dobbiamo alzare la guardia perché ci stanno riuscendo”. Così all’Adnkronos il colonnello Sergio De Caprio, alias Capitano Ultimo, commentando la scarcerazione per fine pena di Giovanni Brusca. “Brusca fa il suo gioco, nulla di nuovo – aggiunge il Capitano Ultimo -, le istituzioni devono fare la loro parte. Il presidente Mattarella non ci abbandonerà in questo degrado”.