fbpx

Calciomercato Reggina, l’agente di Rivas: “E’ pronto per la A, ci sono delle richieste”

Reggina-Monza Gol Rivas Foto StrettoWeb

Calciomercato Reggina, le parole dell’agente di Rigoberto Rivas Filippo Pacini sul futuro del giocatore honduregno di proprietà dell’Inter

Uno dei calciatori della Reggina dal futuro incerto è Rigoberto Rivas. Dopo il prestito secco della scorsa stagione, in estate la formula è cambiata, con il controriscatto degli amaranto e il successivo controriscatto dell’Inter, società che ne detiene il cartellino. Il giocatore honduregno in queste ultime due stagioni è cresciuto tanto, come dimostrano i 5 gol negli ultimi mesi, e il club nerazzurro continua a monitorarlo.

A parlare del suo futuro, ai microfoni di FcInterNews, è il suo agente Filippo Pacini: “Nella prima parte di stagione – ha detto il procuratore – ha avuto un infortunio che l’ha tenuto fuori 7-8 partite, poi è rientrato e da quando è stato a disposizione ha avuto continuità, facendo un ottimo campionato. Ha segnato 5 gol nelle ultime 14 partite, tutti importanti, ha fatto 4 assist e prestazioni di livello. L’arrivo del nuovo allenatore (Marco Baroni, ndr) lo ha migliorato su alcuni aspetti sui quali era ancora un pochino indietro. Ha raggiunto una maturazione importante: l’anno a Terni è stato 7 mesi infortunato, l’anno scorso ha fatto molto bene contribuendo alla vittoria del campionato di Serie C della Reggina”.

E poi, parlando di prossima destinazione, Pacini svela anche qualche dettaglio: “Abbiamo ottimi rapporti con la società: loro tengono tutto sotto controllo, sanno benissimo la stagione che Rivas ha fatto. Non nego che ci sono state delle richieste dalla Serie A, da squadre di media classifica, e da altri campionati esteri: richieste ne abbiamo, poi ne parleremo con l’Inter quando ci chiameranno per fare il punto della situazione. Il riscatto della Reggina? Al momento è tutto in stand by: la Reggina ha un riscatto da esercitare, con un controriscatto in favore dell’Inter. Il campionato di Serie B è finito ieri, stiamo aspettando un attimo anche per rispetto della Reggina. Oltretutto adesso Rivas andrà a giocare la Nations League con la Nazionale maggiore dell’Honduras, poi avrà l’Olimpiade a Tokyo con l’Under 23: impegni importanti, una bella vetrina per lui. Vedremo che sviluppi potranno esserci”.

E alla domanda se Rigoberto è pronto per la Serie A, la risposta è decisa: Penso che sia assolutamente prontorivela il procuratore – Parlando anche con chi lo allena e lo ha allenato ha caratteristiche importanti, ha una grandissima gamba, ha una forza fisica incredibile, tecnicamente è bravo. Aveva bisogno di maturare, ma ha già dimostrato anche con la Nazionale maggiore, confrontandosi con avversari come il Cile che ha elementi che da tantissimi anni giocano in Europa, che ci può stare benissimo a certi livelli. È all’altezza della Serie A. Lui è sereno e tranquillo, vedremo cosa succederà: aspettiamo gli eventi. È pronto sia mentalmente che fisicamente per fare un campionato di primo livello l’anno prossimo, magari in Serie A”.