fbpx

Calciomercato Juventus, l’email di Raiola: proposto uno sconto sullo stipendio di Donnarumma

Foto di Simone Arveda / Ansa

Calciomercato Juventus, Allegri apprezza Szczesny e Donnarumma sembra allontanarsi: Raiola propone uno sconto sullo stipendio

Forse a questo scenario Mino Raiola non ci aveva pensato. Il famoso procuratore ha tirato molto la corda con il Milan sul caso Donnarumma, proponendo importanti richieste sia dal punto di vista dello stipendio del giocatore (12 milioni) che da quello riguardante la propria commissione personale (15-20 milioni). Cifre che il Milan non è stato disposto a pagare, dando il benservito al portiere e al suo procuratore, ufficializzando l’acquisto di Mike Maignan. Raiola credeva probabilmente che il Milan avrebbe ceduto, visto che le porte delle altre big d’Europa sono tutte ben blindate da portieri validi e stipendiati anche in maniera inferiore rispetto alle richieste di Donnarumma.

L’unica strada percorribile sembrava quella della Juventus, ma l’addio di Paratici come ds e il ritorno di Allegri in panchina hanno scombinato le carte. Allegri apprezza Szczesny, ritenendolo un portiere molto valido. Il polacco è legato alla Juventus da un contratto di 6.5 milioni, inferiore anche alle richieste minime di Donnarumma che ha rifiutato 8 milioni dal Milan. Secondo il ‘Corriere dello Sport’, visto il timore di restare senza offerte in mano per il suo assistito, Raiola avrebbe fatto scrivere ai suoi collaboratori un’email per informare la Juventus di un possibile sconto sullo stipendio: Donnarumma accetterebbe anche 6 milioni l’anno, la metà di quanto richiesto al Milan…