fbpx

Calabria, giovane mamma muore di Coronavirus dopo aver dato alla luce sua figlia

Calabria, una donna di 38 anni è morta all’ospedale di Catanzaro per alcune complicazioni dovute al Coronavirus: era diventata mamma da poche settimane

Oltre un mese di battaglia contro un nemico che ormai, circa due anni, ha cambiato nettamente vita e abitudini di tutto il mondo. Poi Concetta Zicari non ce l’ha fatta più a continuare. Una triste storia quella che arriva dall’ospedale Mater Domini di Catanzaro nel quale si è spenta una giovane mamma di 38 anni, nativa di Corigliano Rossano. La signora Concetta aveva dato alla luce una bimba (Beatrice) lo scorso 26 marzo, mentre aveva già contratto il Coronavirus, presso l’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Dopo il parto però le condizioni di Concetta si sono aggravate, complicazioni polmonari dovute al Coronavirus, e la donna è stata ricoverata in rianimazione presso l’ospedale di Cosenza e poi trasferita in quello di Catanzaro. Nelle scorse il cuore di mamma Concetta ha smesso di battere.