fbpx

Buona Pasqua 2021: il significato del Venerdì Santo al tempo del Coronavirus, i principali riti in Italia e nel Mondo. IMMAGINI, VIDEO, FRASI da condividere sui social

/

Buona Pasqua 2021, oggi è Venerdì Santo: il significato di questo giorno e del digiuno, della Passione di Cristo e della sua Morte al tempo del Coronavirus. Immagini, video, frasi da condividere sui social

Entra nel vivo la Settimana Santa che sfocerà con la Pasqua di Resurrezione. Oggi, Venerdì Santo, è un giorno importante per i cattolici, i quali commemorano la Passione, la Crocifissione e la Morte di Gesù Cristo ai tempi del Coronavirus. Oggi i credenti sono chiamati all’astinenza dalla carne o ad osservare il digiuno ecclesiastico, consumando un solo pasto durante tutto il corso della giornata.

Venerdì Santo 2021: l’Adorazione della Croce

L’Adorazione della Croce è un momento suggestivo ed importante. La Croce è il supremo simbolo della sofferenza e morte di Gesù, vero Dio e vero uomo che, con il suo sacrificio, ci ha riscattato dalla morte del peccato, indicandoci la vera vita che passa dalla sofferenza.

Venerdì Santo 2021: i principali riti in Italia

Tutta Italia celebra il Venerdì Santo con riti, processioni, rievocazioni dal forte valore simbolico, oltre che altamente suggestivi che quest’anno, a causa dell’emergenza Coronavirus, verranno celebrate senza fedeli o alcune anche annullate. Tra i principali festeggiamenti ricordiamo: la Settimana Santa col pellegrinaggio dei Perdoni a Taranto, il rito del Fuoco Sacro di San Marco in Lamis. In Campania si svolgono processioni dei Misteri e Sacre Rappresentazioni, mentre in Basilicata spicca la Sacra Rappresentazione della Via Crucis di Barile, quella di Venosa e la processione del Venerdì Santo di Forenza. In Calabria, i Vattienti, membri della Compagnia dei flagellanti di Nocera Terinese, si torturano pubblicamente col cardo mentre in Sicilia ricordiamo le confraternite incappucciate di Enna, la processione solenne delle Fasce di Pietraperzia, la processione notturna di Trapani.

Venerdì Santo 2021: i principali riti nel mondo

Tra i principali festeggiamenti nel mondo (annullate o celebrati senza fedeli a causa del Coronavirus) ricordiamo: a Valencia il Cristo viene portato in processione sulla spiaggia, tra bikini e beach volley; a Gerusalemme ci si può recare nella Chiesa del Santo Sepolcro o seguire la processione lungo la Via Dolorosa nella Città Vecchia. Molto particolare la Rievocazione della Crocifissione nella città di Klaten, in Indonesia, così come, nelle Filippine, a Paombong, i penitenti indossano corone di filo spinato per espiare i loro peccati e a San Pedro Cutud la Crocifissione è reale, con chiodi  conficcati nelle mani.

Buon Venerdì Santo 2021, per l’occasione proponiamo una selezione di immagini (gallery in alto), frasi, citazioni, proverbi e video (in basso) da condividere su WhatsApp e Facebook in questo giorno.

Ecco le FRASI, CITAZIONI, PROVERBI da condividere su Facebook e WhatsApp:

  • Lascia l’odio
    a chi è troppo debole
    per amare.
    Buon Venerdì Santo.
  • La passione di Cristo insegni noi a soffrire per rinascere ogni giorno
  • Il Venerdì Santo è il giorno della croce, della passione e morte di Cristo, del suo estremo dono d’amore per la salvezza di ogni uomo. È il giorno del silenzio e della contemplazione, del digiuno e della preghiera.
  • Guardando Gesù nella sua passione, noi vediamo come in uno specchio le sofferenze dell’umanità e troviamo la risposta divina al mistero del male, del dolore, della morte (Papa Francesco)
  • O Cristo, la speranza è che la tua croce trasformi i nostri cuori induriti in cuori di carne capaci di sognare di perdonare e di amare. Trasformi questa notte tenebrosa della tua croce in alba folgorante della tua resurrezione. (Papa Francesco)
  • Gesù crocifisso Insegnaci che la Croce è via alla Risurrezione. Insegnaci che il venerdì santo è strada verso la Pasqua della luce; insegnaci che Dio non dimentica mai nessuno dei suoi figli e non si stanca mai di perdonarci e di abbracciarci con la sua infinita misericordia. Ma insegnaci anche a non stancarci mai di chiedere perdono e di credere nella misericordia senza limiti del Padre. (Papa Francesco)
  • Il Venerdì Santo ci permette di ricordare quanto Gesù ha sofferto per noi. Fa Signore che non dimentichiamo mai quanto ci ami. (Papa Francesco)
  • La Croce di Gesù è il segno supremo dell’amore di Dio per ogni uomo, è la risposta sovrabbondante al bisogno che ha ogni persona di essere amata. (Papa Benedetto XVI)
  • Il mistero della Passione, morte e Risurrezione di Cristo incoraggia a camminare con speranza: la stagione del dolore e della prova, se vissuta con Cristo, con fede in Lui, racchiude già la luce della risurrezione, la vita nuova del mondo risorto, la pasqua di ogni uomo che crede alla sua Parola. (Papa Benedetto XVI)
  • Chi non prende la sua croce e non mi segue, non è degno di me. (Vangelo di Matteo)
  • Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. (Vangelo di Luca)
  • Se nella creazione il Padre ci ha dato la prova del suo immenso amore donandoci la vita, nella passione e nella morte del suo Figlio ci ha dato la prova delle prove: è venuto a soffrire e morire per noi. Così grande è la misericordia di Dio: Egli ci ama, ci perdona; Dio perdona tutto e Dio perdona sempre. (Papa Francesco)
  • Noi ti adoriamo, Cristo Gesù.
    Ci mettiamo in ginocchio
    e non troviamo parole sufficienti
    per esprimere quel che proviamo
    davanti alla tua morte in croce.
    (Papa Giovanni Paolo II)

Ecco i VIDEO per condividere su Facebook e WhatsApp: