fbpx

Vaccini in Calabria, Longo: “siamo l’unica regione ad avere 3 piani vaccinali”

guido longo commissario sanità calabria

Vaccini in Calabria, le parole del commissario ad acta della sanità, Guido Longo

Siamo l’unica regione ad avere tre piani vaccinali. Altre regioni si sono adeguate a quello nazionale, noi invece abbiamo voluto calarlo nella realta’ regionale con tre piani vaccinali a seconda degli step di attuazione“. Lo ha detto il commissario ad acta della sanita’ calabrese, Guido Longo, nel corso del suo intervento al Consiglio regionale. “Lo stiamo portando avanti – ha proseguito Longo – grazie all’aiuto del presidente Spirli’, che ha messo a disposizione la Protezione civile e ha interloquito con il commissario Figliuolo affinche’ in Calabria fosse stabile una struttura dell’Esercito, che e’ stato ed e’ un grosso aiuto per noi, tant’e’ che le vaccinazioni – ha spiegato – hanno preso una lievitazione notevole, si e’ passati da 4-5mila al giorno a 19mila-16mila degli ultimi giorni e contiamo di andare avanti superare il limite delle 20mila al giorno. Ho visitato i nostri hub vaccinali e – ha rilevato il commissario – francamente non abbiamo nulla da invidiare a nessuno, perche’ sul piano organizzativo e della velocita’ delle somministrazioni nessuno puo’ dire nulla. Abbiamo proceduto – ha poi reso noto Longo – alle prenotazioni centralizzate cosi’ si eviteranno situazioni spiacevoli che si sono verificate e nello stesso tempo daremo dei target di vaccinazioni ai vari siti vaccinali affinche’ facciano quella quantita’ e sicuramente quella, non altra. Anche la distribuzione dei vaccini sara’ organizzata in modo centralizzato, saranno dati tanti vaccini per quanto prenotazioni debbano essere esaudite, perche’ alla fine – ha concluso Longo – quello che paga e’ la seria organizzazione”.