fbpx

Vaccini, Borrelli: “De Luca ha ragione quando dice che ci mandano meno vaccini rispetto alle altre grandi Regioni”

Foto di Fabio Frustaci / Ansa

Vaccini, Borrelli: “Non sposo al 100% la strategia di De Luca, ma ha ragione quando dice che ci mandano meno vaccini rispetto alle altre grandi Regioni”

Francesco Emilio Borrelli, consigliere di Europa verde in Regione Campania, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus.

Sulla scelta del presidente della Campania De Luca di dare priorità alle vaccinazioni per i lavoratori del turismo. “Non sposo al 100% quello che ha detto De Luca all’inizio, anche se ieri ha aggiustato il tiro nell’intervista a Porta a Porta –ha affermato Borrelli-. Lui ha sempre lamentato il fatto che la Campania avesse meno vaccini rispetto alle altre grandi Regioni, infatti abbiamo 250mila vaccini in meno rispetto a quanti ne dovremmo avere considerando il numero di abitanti. Sembra poi che il vaccino Astrazeneca venga mandato prevalentemente in Campania. Si parla sempre della corruzione della classe politica del sud, però rendiamoci

Sulle Regioni covid-free. “L’esperimento della Sardegna ci deve far riflettere molto. Era diventata zona bianca, adesso è in zona rossa. Significa che questo virus ha una capacità di diffusione impressionante”.