fbpx

Riqualificazione Piazza De Nava a Reggio Calabria, la Fondazione Mediterranea risponde all’associazione Diagonal: “non ha capito le nostre proposte”

Piazza De Nava reggio calabria

Reggio Calabria, la Fondazione Mediterranea: “dispiace ammettere che l’associazione professionale Diagona non ha letto le proposte avanzate dalla noi sul restyling di piazza De Nava o non le ha capite, la qual cosa mi sembra un po’ difficile”

Vincenzo Vitale, Presidente della Fondazione Mediterranea, risponde a muso duro ad una nota dell’associazione Diagonal sulla riqualificazione di piazza de Nava a Reggio Calabria. di seguito il comunicato completo:
“Dispiace ammettere che l’associazione professionale Diagonal, alla quale questa nota è destinata, non ha letto le proposte avanzate dalla Fondazione Mediterranea sul restyling di piazza De Nava o non le ha capite, la qual cosa mi sembra un po’ difficile. Oppure ancora le ha lette e capite ma preferisce comunque buttar giù affermazioni scontate sulle quali non si può non convenire, lasciando così intendere a un lettore frettoloso che la Fondazione Mediterranea abbia affermato il contrario. In tal caso, sapendo di farlo, non fa del bene a se stessa e si dipinge per ciò che probabilmente non è.  Le proposte della Fondazione Mediterranea, che condivide i principi ispiratori del progetto ma non come questo è stato concretizzato, sono agli atti in Comune e al Mibact, non stravolgono l’impianto progettuale e contemperano le esigenze d’utilizzo del finanziamento con il rispetto della storia cittadina e della memoria collettiva. Sono state anche pubblicate. Basta informarsi.  È questa la strada da seguire non quella della distruzione acritica dell’impianto architettonico. Ma questo le persone colte e competenti con le quali penso di interfacciarmi sicuramente lo sanno”.
Vincenzo Vitale – Presidente Fondazione Mediterranea